Piano di Sorrento riapre il Bar delle Rose, la gastronomia affianca dolci e gelati.

Posted By : / 834 0

Piano di Rose, dopo un attento lavoro di restyling, riapre il Bar Delle Rose, nella…

Piano di Rose, dopo un attento lavoro di restyling, riapre il Bar Delle Rose, nella piazza omonima. Come racconta una bella frase posta proprio sull’ingresso del bar, la gelateria delle rose nasce da un’idea dei fratelli Russo : Gino e Franco. Da 40 anni delizia le pause golose di grandi e piccini. E dopo 40 anni un rinnovamento sostanziale, curato dall’arch. Mino Perletta:  la gestione rimane in famiglia, passa a Fabio Russo, figlio di Gino, ed a Michele Marrazzo, ed affianca alla tradizionale attività di bar, gelateria e pasticceria, la gastronomia, con un menù selezionato di antipasti, primi e secondi, tutti da scoprire.

Gli auguri da parte della redazione di Positanonews

Foto Giuseppe Di Martino

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Positano. Alexis Lefèvre in concerto con Pipo Romero

Posted By : / 855 0

Iniziera’ a Positano, sabato 24 agosto, in Piazza dei Racconti, la prima tournée italiana di…

Iniziera’ a Positano, sabato 24 agosto, in Piazza dei Racconti, la prima tournée italiana di Pipo Romero, tra i più singolari interpreti di chitarra acustica. Presenterà il suo nuovo album, Ideario.
Sarà poi a Napoli, martedì 27 agosto, alla Sala Assoli, e giovedì 29 agosto al
Mediterranean Adriatic Festival di Ancona.
Il tour proseguirà in Portogallo, Argentina e Canada.Pipo Romero è un compositore e chitarrista di Càdiz: le sue note si mescolano con i suoni di questa città andalusa, con le tante influenze che arrivano da diverse parti del mondo.
Nei suoi ultimi due album, Folklorico, e Ideario, flamenco, musica classica e folk, si
mescolano in uno stile che lo ha portato ai Festival del Jazz di Barcellona e di Cadice , al Folk Alliance di Montréal, e al Festival di Austin, in Texas.
Sul palco con lui, Alexis Lefèvre al violino, e Israel Katumba alle percussioni.
Lefèvre, violinista di livello internazionale, nato in Francia e cresciuto a Positano, ha fatto parte degli Ultra High Flamenco, e ha lavorato con artisti come Vicente Amigo, Tomatito e Raimundo Amador.
Israel Katumba, musicista di Cadice, ha accompagnato artisti come José Mercé, MiguelPoveda e Carmen Linares.

Positano. Alexis lefreve in concerto

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Positano. Alexis Lefèvre in concerto con Pipo Romero

Posted By : / 762 0

Iniziera’ a Positano, sabato 24 agosto, in Piazza dei Racconti, la prima tournée italiana di…

Iniziera’ a Positano, sabato 24 agosto, in Piazza dei Racconti, la prima tournée italiana di Pipo Romero, tra i più singolari interpreti di chitarra acustica. Presenterà il suo nuovo album, Ideario.
Sarà poi a Napoli, martedì 27 agosto, alla Sala Assoli, e giovedì 29 agosto al
Mediterranean Adriatic Festival di Ancona.
Il tour proseguirà in Portogallo, Argentina e Canada.Pipo Romero è un compositore e chitarrista di Càdiz: le sue note si mescolano con i suoni di questa città andalusa, con le tante influenze che arrivano da diverse parti del mondo.
Nei suoi ultimi due album, Folklorico, e Ideario, flamenco, musica classica e folk, si
mescolano in uno stile che lo ha portato ai Festival del Jazz di Barcellona e di Cadice , al Folk Alliance di Montréal, e al Festival di Austin, in Texas.
Sul palco con lui, Alexis Lefèvre al violino, e Israel Katumba alle percussioni.
Lefèvre, violinista di livello internazionale, nato in Francia e cresciuto a Positano, ha fatto parte degli Ultra High Flamenco, e ha lavorato con artisti come Vicente Amigo, Tomatito e Raimundo Amador.
Israel Katumba, musicista di Cadice, ha accompagnato artisti come José Mercé, MiguelPoveda e Carmen Linares.

Positano. Alexis lefreve in concerto

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Il premio Positano Jazz Francesco Cafiso al Lemonjazz Festival

Posted By : / 781 0

Questa sera sabato 13 per il quarto appuntamento con la grande musica del LemonJazz Festival…

Questa sera sabato 13 per il quarto appuntamento con la grande musica del LemonJazz Festival nella splendida cornice della Villa Fiorentino di Sorrento sale sul palco il prodigioso e multipremiato nonché giovane Francesco Cafise. La sua è una storia intrisa di jazz che lo coinvolge dalla tenera età di 6 anni per iniziare già a 9 a suonare in tour di professionisti. A 15 anni è a Sanremo e i riconoscimenti sono già internazionali (International Jazz Festival Organization Award). Prima dei riconoscimenti internazionali però riceve quelli nostrani e per i lettori di Positanonews è un vanto sapere che uno dei suoi primissimi riconoscimenti lo ha ricevuto proprio a Positano dove gli fu assegnato il Premio Positano Jazz. Il seguito della sua storia è una raccolta continua di successi e apprezzamenti ottenuti a livello mondiale. L’ultimo premio è del 2014, quando a New York riceve dall’American Society of the Italian Legions of Merit il Grand Award of Merit per il contributo che ha dato, in rappresentanza dei musicisti siciliani, nello sviluppo e nella diffusione della musica Jazz nel mondo.

Il suo concerto di questa sera dona ulteriore prestigio alla rassegna dedicata al limone che ha visto ieri una strepitosa Jezzmeia incantare l’affollatissimo pubblico del LemonJazz. L’appuntamento è alle 21. Ingresso libero.

 

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Cava de’ Tirreni. Concerto di Fabio Concato e Paolo di Sabatino trio

Posted By : / 799 0

La melodia della migliore canzone d’autore italiana rivisitata dall’autore in chiave jazz. Imperdibile appuntamento al…

La melodia della migliore canzone d’autore italiana rivisitata dall’autore in chiave jazz.

Imperdibile appuntamento al complesso Monumentale S. Giovanni di Cava de’ Tirreni martedi 16 luglio alle ore 22.00, con la grande musica d’autore di Fabio Concato e Paolo Di Sabatino Trio, che guideranno il pubblico in un viaggio emozionante alla scoperta del nuovo album ‘Gigi’, attraverso il repertorio dei successi di Fabio Concato, riproposto in chiave jazz, con gli arrangiamenti e l’accompagnamento di Paolo Di Sabatino (piano), Marco Siniscalco (basso) e Glauco Di Sabatino (batteria).

L’amore di Paolo Di Sabatino per le canzoni di Fabio Concato è la genesi di un  progetto musicale che ha visto la luce  nel 2011.Egli  invitò Fabio a partecipare al suo album ‘Voices’, non facendosi sfuggire l’occasione di proporgli di rivisitare una manciata di suoi successi e di “vestirli” con arrangiamenti e sonorità vicine al jazz acustico. Da allora si sono alternati numerosi concerti, uno più emozionante dell’altro, che hanno immortalato questo connubio artistico, trasferendo di fatto in uno studio di registrazione la magia di ogni live.

Prime del concerto ,si esibirà  il gruppo “Valentina Iannone Projet “ ,formazione salernitana che negli ultimi tempi si sta facendo molto notare in campo musicale –

La serata sarà presentata dal giornalista Antonio Di Giovanni

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Guardia Sanframondi (Bn): Si vince un viaggio a Lisbona con la lotteria di Vinalia 2019

Posted By : / 845 0

13 luglio 2019 COMUNICATO STAMPA n. 2 Non solo enogastronomia, ma anche viaggi. Nell’attesa del…

13 luglio 2019

COMUNICATO STAMPA n. 2

Non solo enogastronomia, ma anche viaggi. Nell’attesa del programma definitivo di Vinalia 2019, parte la lotteria di questa XXVI edizione. Si tratta di una lotteria a tema, dato che i cinque premi previsti sono tutti legati al vino e al suo territorio. Chi acquista un biglietto, infatti, compra un sogno, un’emozione e non di scarso valore.
Cinque le mete messe in palio e tutte per due persone che riguardano: un tour di cinque giorni a Lisbona, con due visite guidate in cantine; a seguire: due notti a Ischia, due notti nel Cilento, due a Furore e una in zona Campi Flegrei.
Cinque località ognuna con il suo fascino e in grado di impreziosire la rassegna promossa dal Circolo Viticoltori e organizzata dal Comitato Vinalia, in programma dal 4 al 10 agosto prossimi nel centro storico guardiese, nell’anno in cui il territorio beneventano riceve dalla rete europea delle città del vino RECEVIN, il prestigioso riconoscimento Sannio Falanghina Città Europea del Vino 2019.
“Non si tratta solo di un bel tuffo nella bellezza – rileva Ildo Romano, Presidente del Circolo Viticoltori di Guardia Sanframondi -, ma un’occasione che consentirà ai fortunati vincitori di toccare con mano e apprezzare le caratteristiche di sistemi produttivi che da anni investono, con rigore, sulla reputazione territoriale, ponendo un’attenzione particolare alla preservazione della bellezza esistente, migliorando i processi che lo valorizzano, quali la gestione dei rifiuti, la riduzione dei gas serra, la limitazione dell’espansione dell’eolico, il contenimento degli impatti delle operazioni infrastrutturali e la riqualificazione rurale. Un modo come un altro per guardare con occhi nuovi il nostro sistema territoriale”.
“Inoltre – aggiunge Ildo Romano -, chi acquista un biglietto della Lotteria Vinalia, offre un ulteriore valore aggiunto molto importante: sostenere le manifestazioni che nascono dal basso e a cui si prospettano spazi sempre più angusti, da superare però con coraggio e intelligenza, perché si tratta di eventi unici e come pochi in grado di ricreare orizzonti di senso in una società sempre più frammentata”.
Per altre informazioni si può visitare il sito internet www.vinalia.it, in corso di aggiornamento, oppure il profilo facebook Vinalia.

Sandro Tacinelli – giornalista associato Arga Campania
ufficio stampa: Vinalia 2019
mob. 339 2073143

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Club Alpino Castellammare, partono le escursioni: oggi Faito, poi Santa Maria al Castello

Posted By : / 777 0

Continuano gli appuntamenti organizzati dal Club Alpino Italiano di Castellammare di Stabia. Oggi, sabato 13…

Continuano gli appuntamenti organizzati dal Club Alpino Italiano di Castellammare di Stabia. Oggi, sabato 13 luglio, si terrà l’appuntamento che porterà a visitare il Monte Molare in notturna. L’appuntamento è previsto a Castellammare di Stabia, Piazza Municipio, ore 20.30 con mezzi propri.

EQUIPAGGIAMENTO: Scarponi da montagna, abbigliamento escursionistico a strati, giacca a
vento, bastoncini telescopici, lampada frontale (non torcia a mano) con batterie di ricambio e acqua, almeno 2 litri. Poichè sul Molare la temperatura è notevolmente inferiore rispetto alla città è necessario
attrezzarsi con abbigliamenti caldi e sacco a pelo. PERCORSO ANDATA E RITORNO (DOPO UNA SOSTA IN PIZZERIA): Castellone – Acqua Santa – Monte Molare – Acqua Santa – Castellone

AVVERTENZA: Il Direttore d’Escursione si riserva di modificare in parte l’itinerario in caso di
condizioni meteo avverse o di condizioni del percorso e capacità dei partecipanti tali da impedire la
conclusione dell’escursione nei tempi prefissati. I partecipanti devono obbligatoriamente telefonare al
3337686127 entro il venerdì precedente.

Domenica prossima, invece, 21 luglio, si terrà l’escursione presso Santa Maria al Castello, Positano. Appuntamento a Castellammare di Stabia in Piazza Vesuviana alle ore 07.45 oppure a Vico Equense alle ore 08.45 oppure, ancora, a Santa Maria al Castello alle ore 09.45. Ritorno a Castellammare di Stabia con autobus da Positano e, poi, Circumvesuviana da Meta oppure con la comodissima Motonave da Positano.

EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO: Scarponcini da escursionismo (obbligatori), abbigliamento escursionistico “a strati”, cappello, occhiali da sole, crema solare, ricambio completo di abiti, pranzo a sacco, acqua, costume da bagno e telo da mare. DURATA ESCURSIONE: tre ore circa di cammino effettivo.
DISLIVELLO: circa 700 metri in discesa.

Fonte : PositanoNews.it

Read More