19

Mag
2022

Ad Amalfi il 20 e 21 maggio convegno internazionale “Il Tarì, moneta del Mediterraneo”

Posted By : / 51 0

Amalfi. Il 20 e 21 maggio si svolgerà presso la biblioteca comunale l’importante convegno internazionale…

Amalfi. Il 20 e 21 maggio si svolgerà presso la biblioteca comunale l’importante convegno internazionale di studi “Il Tarì, moneta del Mediterraneo”, organizzato dal Centro di Cultura e Storia Amalfitana.
Tema principale del convegno è la moneta, il Tarì, appunto, che circolava nell’area del Mediterraneo tra il 900 e l’anno mille. Gli amalfitani del tempo della Repubblica Marinara furono i primi a coniare questa moneta, il tarì amalfitano, alla caduta dell’Impero Romano d’Occidente.
Il convegno sarà trasmesso anche sul canale Youtube del Centro di Cultura e Storia Amalfitana.
PROGRAMMA
20 maggio 2022 – Sessione pomeridiana, ore 15.30
– Alfredo M. SANTORO, Università degli Studi di Salerno – Lucia TRAVAINI, Università degli Studi di Milano
Introduzione ai lavori
– Lucia TRAVAINI, Università degli Studi di Milano
I tarì, Philip Grierson e la Storia
– Christian WEISS, Università di Berna
Il tarì di Sicilia moneta del Mediterraneo
– Ennio NAPOLITANO, Orient-Institut di Beirut
La scrittura araba e pseudo-araba sulle monete normanno-sveve nel contesto figurativo italiano
– Giuseppe GARGANO, Centro di Cultura e Storia Amalfitana
Tarì cum capite et cruce. La monetazione amalfitana nel quadro dei conii mediterranei medievali: valore intrinseco, potere d’acquisto e costo del denaro
21 maggio 2022 – Sessione mattutina, ore 9.30
– Amedeo FENIELLO, Università degli Studi dell’Aquila
Dalle monete longobarde al tari’. L’evoluzione dei flussi monetari in territorio salernitano (IX-XI secolo)
– Alfredo M. SANTORO – Chiara TESORONE, Università degli Studi di Salerno
Per una definizione delle aree monetarie in Campania: I tarì nel Codice Diplomatico Verginiano
– Carlo EBANISTA, Università degli Studi del Molise
Un tarì dal santuario di S. Felice a Cimitile: vecchi scavi, nuove considerazioni
– Giuseppe SARCINELLI, Università del Salento
Nuove classificazioni dei primi tarì di Salerno e di Amalfi: il tesoro di Ordona
– Giovanni BUCCOLIERI, Università del Salento
Nuovi dati sulla composizione metallica dei tarì dalle analisi del tesoro di Ordona
– Maria Grazia ORIGINALE, Università degli Studi del Molise
Il tarì, una moneta “sfuggente” nell’ambito degli studi della numismatica medievale in Molise
21 maggio 2022 – Sessione pomeridiana, ore 15.30
– Alfonso FORGIONE, Università degli Studi dell’Aquila
La monetazione di età normanna lungo la frontiera settentrionale del Regno: tra assenze e sporadici rinvenimenti nel territorio abruzzese
– Bruna GARGIULO, Università della Basilicata
Presenza e assenza di Tarì nella regione Basilicata: analisi distributiva attraverso il GIS dei rinvenimenti monetali
– Eligio Daniele CASTRIZIO – Rocco ARICÒ, Università degli Studi di Messina
Prime fasi della monetazione normanna in Calabria e i suoi collegamenti con le emissioni arabe di Sicilia e con quelle dei centri campani
– Monica BALDASSARRI, Università degli Studi di Genova
Tarì e altre monete normanno-sveve in area alto tirrenica: un quadro tra fonti scritte e materiali
– Stefano LOCATELLI, The Italian Academy, Columbia University
Dal tarì al fiorino. La circolazione di moneta d’oro nel Regno di Sicilia nel Duecento
– Vera VON FALKENHAUSEN, Università di Roma “Tor Vergata”
Conclusioni

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment