10

Mar
2021

Alla scoperta delle tapas con Juan Carlos Benito Ciria

Posted By : / 615 0

Napoli – Alla scoperta delle tapas con Juan Carlos Benito Ciria (nella foto in basso),…

Napoli – Alla scoperta delle tapas con Juan Carlos Benito Ciria (nella foto in basso), giovane e brillante chef spagnolo, ospite dell’Istituto Cervantes di Napoli, che ha programmato un ciclo di 4 incontri dall’8 al 29 marzo 2021, dal titolo “La geografia della Spagna attraverso le tapas”. Quattro appuntamenti con le differenti preparazioni e ingredienti delle tapas, in base alle varie aree geografiche della Spagna, che rappresentano un delizioso e originale modo di fare la conoscenza della cucina iberica. Il pubblico, partecipando agli incontri in diretta tramite la piattaforma Zoom, avrà inoltre la possibilità di interagire con lo chef castigliano, Benito Ciria è di Soria (Castiglia e León). Il primo appuntamento, si è tenuto lunedì 8 marzo alle ore 16.00, e ha avuto per protagonista il Paese basco le cui tapas, la gilda tradizionale, i montaditos a base di pan txaca e il matrimonio, incontreranno l’ingrediente principe della regione: il pesce. Non a caso, i baschi erano conosciuti come grandi pescatori di balene, ma oggi godono di fama mondiale grazie alla loro cucina. Il prossimo lunedì, 15 marzo, si proseguirà con l’Andalusia, la comunità autonoma più popolata di Spagna. Chef Juan Carlos Benito ci insegnerà come preparare sia la popolare fritura andaluza che i diversi tipi di marinatura di pesce della cucina sivigliana. Il 24 marzo sarà la volta del Mediterraneo con le cozze tigre, un delizioso composto cremoso impanato e fritto servito nel proprio guscio e la melanzana fritta, piatto tipico della cucina del Medio Oriente, dove si è soliti prenderla come “meze”. L’ultimo appuntamento, 29 marzo, vedrà protagonista l’Entroterra, di cui conosceremo il torrezno soriano, un taglio di pancetta marinato, riposato e poi fritto, la croqueta, un composto con macinato di diversi ingredienti e besciamella, intinta nell’uovo, pangrattato e poi fritta e le patatas bravas, accompagnate dalla tipica salsa brava. Tutti gli incontri sono ad accesso gratuito e si terranno online tramite la piattaforma Zoom con traduzione simultanea. Per accedervi bisogna richiedere link e password all’indirizzo di posta elettronica: cultnap@cervantes.es.
di Luigi De Rosa

Generico marzo 2021

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment