27

Ott
2021

Allo Yachting Club di Salerno “Libri d’A…mare”

Posted By : / 45 0

Allo Yachting Club di Salerno “Libri d’A…mare” venerdì 29 ottobre con il “mondo contadino” di…

Allo Yachting Club di Salerno “Libri d’A…mare” venerdì 29 ottobre con il “mondo contadino” di Giovanni Dotoli e il “mondo della scuola” di Angela Cascella.

Foto

3 di 3

  • Allo Yachting Club di Salerno “Libri d’A…mare”
  • Allo Yachting Club di Salerno “Libri d’A…mare”
  • Allo Yachting Club di Salerno “Libri d’A…mare”

Dopo i problemi legati alla pandemia torna “Libri d’A…mare” nel salotto culturale dello Yachting Club di Salerno. Primo appuntamento per la kermesse targata ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, in collaborazione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica dedicata ad Angelo Maria Belmonte e la sezione salernitana dell’ANILS, Venerdì 29 ottobre alle ore 19.00.

Protagonisti della serata Giovanni Dotoli con “Dizionario poetico della civiltà contadina” (Aga) e Angela Cascella con “Finchè c’è scuola c’è speranza” (L’Erudita).

Il “Dizionario poetico della civiltà contadina” non è un atto di nostalgia di Giovanni Dotoli, professore emerito di Letteratura francese all’Università “Aldo Moro” di Bari e docente di Francofonia ai Cours de Civilisation francaise della Sorbona a Parigi, di quel mondo rurale che ha retto le sorti della Storia dalla notte dei tempi fino all’ultima modernità. E’ un atto d’amore e di rivalutazione di una civiltà straordinaria, troppo frettolosamente messa da parte. Non è un manifesto del meridionalismo, dell’Italia e di tutti i Sud del mondo. E’ un appello che viene dal cuore, perché il mondo ritrovi la giusta rotta, che nasce dalla terra e dalla natura. La lezione dei contadini è un modello di civiltà, di dialogo, di accoglienza, di vita. “Finché c’è Scuola c’è Speranza” di Angela Cascella, giornalista e docente, è un “viaggio – diario – inchiesta” nel mondo della scuola. Il saggio nasce dalle esperienze vissute dall’autrice, docente di scuole primarie, e racconta casi specifici cui gli insegnanti si trovano a dover far fronte spesso facendo appello solo alla propria disponibilità e competenza. Al racconto dei fatti, però, si accompagnano riflessioni tecniche sui casi presentati, coinvolgendo professionisti di vario genere: dal giornalista al sociologo, dallo psicologo allo scrittore. In questo modo il testo amplia le riflessioni per una visione più articolata delle tematiche, per un “viaggio-inchiesta” sul e nel mondo della scuola. Nel libro non poteva mancare una riflessione sulla scuola al tempo del Covid- 19: forzature, idee e risvolti di un nuovo modo di fare didattica con l’approccio per la prima volta in Italia alla DAD.

Ne parlerà con gli autori il direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it Alfonso Bottone, con gli interventi di Diana De Bartolomeis, presidente dello Yachting Club Salerno, e di Patrizia De Bartolomeis, presidente della sezione salernitana dell’Associazione Nazionale Insegnanti Lingue Straniere. La serata si snoderà nel rispetto delle norme anti Covid 19.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment