25

Lug
2019

Amalfi in Jazz saluta venerdì con l’anteprima europea del nuovo album del crooner Walter Ricci

Posted By : / 2189 0

Amalfi in Jazz saluta con l’anteprima europea in esclusiva del nuovo album del crooner Walter Ricci “Stories”, venerdì 26 luglio 2019…

Amalfi in Jazz saluta con l’anteprima europea in esclusiva del nuovo album del crooner Walter Ricci “Stories”, venerdì 26 luglio 2019 alle ore 22.00 in piazza Duomo.

Dopo il tributo ai Beatles con i Neri per Caso, che venerdì scorso hanno dato vita ad uno dei concerti più emozionanti ed apprezzati degli ultimi anni, piazza Duomo ad Amalfi diventa teatro di un’anteprima con il live del giovane vocalist italiano che si sta sempre più affermando a livello internazionale. Una chiusura di alto livello per la rassegna promossa dall’Amministrazione Comunale di Amalfi guidata dal sindaco Daniele Milano, a cura dell’assessore a cultura ed eventi Enza Cobalto, che ha colmato con le note del jazz una delle piazze più belle del mondo per tutti i venerdì del mese di luglio.  L’assessore Cobalto dichiara: “ Con questa quarta serata chiudiamo in bellezza Amalfi in Jazz. Con i vari concerti, abbiamo proposto differenti approcci al jazz ottenendo così una rassegna variegata. Abbiamo puntato sulla qualità degli ospiti, ma anche sull’unicità dell’ambientazione. Ancora una volta, l’apparato scenografico di piazza Duomo ha aggiunto forti suggestioni alle emozioni della musica, creando un mix unico. Come solo Amalfi può offrire. L’invito, è di venire a viverlo di persona venerdì sera col concerto di Walter Ricci & Big Band”.

Per l’appuntamento amalfitano Ricci si esibirà con la sua Big Band. Ai piedi della scala monumentale della Cattedrale di Sant’Andrea Apostolo, illuminata scenograficamente per caricare di ulteriori emozioni e suggestioni la serata, si esibirà la formazione in sestetto composta da Marco Guidolotti al sax, Roberto Schiano al trombone, Francesco Lento alla tromba, Rocco Zifarelli alla chitarra, Daniele Sorrentino al contrabbasso e Lorenzo Tucci alla batteria. Durante il concerto verranno eseguiti alcuni brani dell’album, frammenti di vita, storie che uniscono diversi generi musicali. Un crossover che spazierà dalla grande melodia italiana  come “Guarda che Luna” fino a standard Jazz come “The Shadow of your smile”. Molti brani saranno inediti dell’artista, eseguiti dal vivo di fronte al pubblico per la prima volta.

Walter Ricci, è un predestinato del jazz. A soli 8 anni inizia a cantare imitando colossi come Frank Sinatra, Tony Bennet ed Ella Fitzgerald, e a undici comincia a studiare, con l’ausilio del pianoforte, la tecnica dell’improvvisazione. A soli quattordici anni si esibisce nei migliori clubs italiani insieme al suo quartetto. Nel 2006 ha vinto il “Premio Nazionale Massimo Urbani”, dove incontra il trombettista Fabrizio Bosso, che lo vorrà al suo fianco in diversi progetti.  A partire da questo premio, ha costruito una brillante carriera in Italia ed all’estero. Nell’ottobre 2012 ha il privilegio di esibirsi come ospite del quartetto di Luca Santaniello al “Dizzy’s Club Coca Cola” del Lincoln Center Di New York. Esibendosi sia con formazioni proprie che in collaborazione con artisti di chiara fama, dimostra di avere non solo la padronanza della grande tradizione dei più noti crooner d’oltreoceano ma, grazie all’ascolto senza restrizioni e all’amore senza limiti per la musica di ogni genere e tempo, di riuscire a creare uno stile personale denso di sfumature e di nuove sonorità, che spazia con grande naturalezza dal jazz al pop.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment