11

Ott
2020

Ancora riconoscimenti a Don Alfonso , Iaccarino con Andrea Aprea e Franco Tornese

Posted By : / 102 0

Massa Lubrense ( Napoli ) Ancora riconoscimenti a Don Alfonso , Iaccarino con Andrea Aprea…

Massa Lubrense ( Napoli ) Ancora riconoscimenti a Don Alfonso , Iaccarino con Andrea Aprea e Franco Tornese . Ecco il post sulla pagina  Puglia regina ai “Reader Awards Food and Travel Italia”
Una nostra personalissima selezione di foto degli #awards2020 di

Food and Travel Italia

, la rivista leader a livello internazionale, di enogastronomia, viaggi gourmet e turismo. Quelle, insomma, che meglio esprimono la “nostra” serata al

San Barbato Resort Spa&Golf

di Lavello, in quella terra avvolta da magia e bellezza che è la “cugina” Basilicata.

⭕️ La nostra copertina va ai tre grandi chef premiati, con cui abbiamo avuto il piacere e l’onore di trascorrere la serata: i pluristellati Michelin Ernesto Iaccarino del

Don Alfonso 1890

di Massa Lubrense (Chef dell’Anno) e Andrea Aprea del

VUN Andrea Aprea

di Milano (Chef F&T Italia) e il “nostro” Franco Tornese, premiato come “Maestro della cucina italiana”. “Nostro” perché è salentino (chef e patron di quel luogo incantevole che è il

Gaio ristorante chef Franco Tornese

di Gallipoli) e perché siamo orgogliose quando il #Salento riceve il giusto riconoscimento alla bravura, al talento, alla qualità del lavoro. Un trio di signori della grande ristorazione italiana che per tutta la serata hanno fatto comunella parlando di cucina (ça va sans dire), di esperienze, di luoghi e ricordi (a proposito Franco, come hai promesso quando Ernesto e Andrea verranno a trovarti noi dobbiamo esserci 😎 ), bello il melting pot di cadenze e termini, bella la naturalezza e la spontaneità. Altro che divi!

(Emozionato, Franco, manco al suo primo appuntamento con Danila Rimondo 😍😍😍)
⭕️ Piatti d’autore (buonissimi, che ve lo diciamo a fare?) firmati da Ernesto Iaccarino. In foto: “Il maiale nero lucano” – Pastinaca, Jus speziata, mandorle in diverse consistenze e spugna di funghi cardoncelli; “Il bosco del Vulture incontra il parco del Pollino”- Riso Acquerello con intingolo di selvaggina, noci e tartufo lucano; “Il Dentice”- Guazzetto Mediterraneo, coulis di prezzemolo e la sua pelle croccante; “Sweet Lucania” – Biscuit e cremoso di pistacchio, pera signora e Chutney di peperone crusco.
⭕️ Arrivo scoppiettante (il nostro) insieme a

Massimiliano Apollonio

, che si aggiudica il nostro personale premio “Cavaliere per pochi minuti” (il tempo del tragitto e della foto 😂)

⭕️ E poi selfie a fine serata con Alessandro Preziosi (Alessà, avevamo promesso di non pubblicare, ma Facebook trabocca di foto tue di quella serata, e mo proprio le nostre dovevano mancare?)
⭕️ Standing ovation ai conduttori della serata, instancabili e bravissimi: Giuseppe Di Tommaso, inviato della “Vita in Diretta” e Pamela Raeli, editore della versione italiana del magazine.
💗💗La #Puglia è stata assoluta #regina🎊 della serata, insieme a Franco Tornese sono stati premiati: il Salento come Destinazione dell’anno (🎉🎊), ha ritirato il premio il neo consigliere regionale Alessandro Delli Noci, vice sindaco di Lecce; come Hotel dell’anno: Borgo Egnazia (Resort) e

Vivosa Apulia Resort

(Spa);

Masseria San Domenico

(Hotel F&T Italia ); Puglia IGP Nero di Troia Rosato 2019 di

Tenuta Demaio

(Vini dell’anno); il superlativamente bravo Antonello Magistà del

Pashà Ristorante

di Conversano (Maître dell’anno. Bellissime le sue parole di affetto e stima ai colleghi presenti, fra cui Alessandro Pipero);

Olio Mimì

(Materie prime dell’anno); Il ristorante

Taverna del Porto

di Tricase (Ristorante F&T Italia); Spaghettone all’aglio nero con battuto di Gambero rosso di Gallipoli, del

Ristorante Lo Scalo Di Novaglie

(Piatto dell’anno insieme alla mitologica Carbonara di Pipero);

LOLIVA

(Progetto Food); la supersimpatica e superdinamica Antonella Di Fazio (Direttore commerciale) di

Cantine Due Palme

che si aggiudica anche la categoria Vini F&T Italia con il Selvarossa 2016 Salice Salentino Rosso Riserva Doc insieme a Gloria, Primitivo di Manduria DOP di

Vigneti Reale

. Anche per la categoria Sindaco ancora un pugliese,

Antonio Decaro

.

Ros Aria Bianco
Leda Cesari

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment