Administrator
LS Holiday Articles

25

Apr
2018
Alicost Collegamenti marittimi
Posted by: LS Holiday /46790

Alicost Spa è una società che garantisce collegamenti marittimi veloci ed efficienti tra il Golfo di Salerno (Salerno, Maiori, Minori, Amalfi, Positano) e l’incantevole costa del Cilento (Agropoli, San Marco, Acciaroli, Casal Velino, Pisciotta, Palinuro, Camerota, Sapri) fino a Napoli e le isole di Capri ed Ischia. La flotta Alicost è composta da quattro modelli […]

25

Apr
2018
Positano le “scalinate”
Posted by: LS Holiday /94310

Sviluppata prevalentemente in verticale, la città di Positano è celebre sopratutto per lo shopping, infatti sono davvero numerose le boutique e negozi tdi artigianato a Positano che ancora oggi, come negli anni 60, confezionano sandali su misura. Il clima a Positano è caraterrizato per la maggior parte dell’anno da una piacevole e rinfrescante brezza marina, […]

17

Gen
2018
Cosa vedere e come arrivare sulla Costiera amalfitana
Posted by: LS Holiday /83820

Cosa vedere e come arrivare sulla Costiera amalfitana in auto, traghetto o in treno. Ecco come trascorrere le vacanze tra strapiombi sul mare e centri storici medievali. In certi luoghi è difficile tanto stare fermi quanto ripartire: da un lato l’impulso di vedere altre bellezza ancora, dall’altro il desiderio di prendere fiato perché sia lo […]

25

Feb
2017
Il Sentiero degli Dei
Posted by: LS Holiday /81760

La visita alla Costiera Amalfitana non può considerarsi completa se non si programma una escursione sul Sentiero degli Dei.  Il tragitto prevede una partenza da Agerola e più precisamente dalla frazione Bomerano oppure da Praiano per raggiungere la frazione di Nocelle del comune di Positano (440 metri sul livello del mare).  Partire dalla frazione di […]

25

Feb
2017
La Valle delle Ferriere
Posted by: LS Holiday /80810

In tutto il mondo Amalfi è conosciuta per il suo glorioso passato e per il suo mare. In pochi però conoscono o hanno visitato un gioiello di grande suggestione: la riserva naturale “Valle delle Ferriere”.  I botanici sono grandi estimatori della riserva, grazie alla presenza di una pianta rara in Europa, la Woodwardia radicans ( […]