13

Dic
2021

Bevicisud: ecco il nuovo portale alla scoperta dei vini e vignaioli del Sud Italia

Posted By : / 56 0

Bevicisud: ecco il nuovo portale alla scoperta dei vini e vignaioli del Sud Italia. «Non sarà…

Bevicisud: ecco il nuovo portale alla scoperta dei vini e vignaioli del Sud Italia. «Non sarà l’ennesimo sito on-line dove poter acquistare vino. Non sarà l’ennesimo scaffale virtuale dove poter scegliere tra decine di etichette senz’anima. BEVICISUD® è un nuovo concetto di “negozio”, dove l’utente troverà anche le singole storie di vini e vignaioli». Presentano così il loro progetto, Luigi Astarita, Omar Turcio e Biagio Apicella, i tre fondatori di questo nuovo portale che si pone un delicato obiettivo: commercializzare il vino del Sud Italia, ma creare anche un “luogo virtuale” dove accogliere i tanti appassionati del mondo del vino, tenendo vivo il loro interesse con un sito che non offra solo vendita, ma anche cultura.

Ci saranno, infatti, decine di articoli dedicati alle singole regioni vitivinicole del Sud, ai vitigni che hanno fatto la storia del meridione vitivinicolo, a quelli meno famosi e agli autoctoni di cui il Mezzogiorno d’Italia ne è davvero ricco. Saranno presentate le storie di vignaioli che, dopo aver lasciato la propria terra, hanno deciso di tornare in questo “Sacro Sud” perché si sono accorti di quanto fossero importanti le radici e le bellezze di questi luoghi.

BEVICISUD® è un fornitissimo store on-line dove poter scegliere tra più di cinquecento etichette, con decine di filtri per rendere più agevole la navigazione e più immediata la ricerca e con offerte settimanali per fidelizzare i nuovi clienti.

Il progetto, però, non si ferma qui: le prossime tappe, saranno volte a creare un enoturismo di qualità, con visite alle tante aziende vitivinicole della Campania e non solo, al fine di far toccare con mano, ai tanti appassionati di questo mondo, i sacrifici che ci sono dietro la produzione di ogni singola bottiglia di vino. «Viviamo in una terra meravigliosa, dovremmo solo capirlo e tutelarlo. Lavoreremo affinché si possano creare le basi per una consapevolezza che parta anche dalla conoscenza del territorio. “Andar per cantine” non significherà soltanto bere un buon vino e visitare luoghi ameni; la nostra idea di enoturismo vuole essere la risposta a quanti lasciano questi luoghi convinti che non abbiano nulla da offrire. Noi, invece, crediamo che il primo passo per diffondere la tutela dei nostri luoghi, sia quello di farli apprezzare per la bellezza di cui sono depositari».

Bevicisud: ecco il nuovo portale alla scoperta dei vini e vignaioli del Sud Italia

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment