Enogastronautanews

Brunch di Natale al Marianiello a Piano di Sorrento Il brunch di Natale, conosciuta come…

Brunch di Natale al Marianiello a Piano di Sorrento Il brunch di Natale, conosciuta come Christmas Breakfast nell’oltre manica, è un nuovo trend che ha conquistato l’Italia e la Campania. Si è tenuta , nonostante i divieti di De Luca anti Covid, anche in Penisola Sorrentina, dove si sono rispettate le regole, ma anche a Castellammare di Stabia e Napoli dove invece c’è stato un pò di assembramento . In genere si accompagna con uno spritz o altre bevande .

Le idee sfiziose non mancano, sempre tenendosi a confine tra il dolce e il salato, con i quali si può giocare più liberamente che in altri pasti. Niente piatti complicati ma i sapori natalizi sono garantiti.

Il brunch di Natale è flessibile
In molti sono preoccupati dall’idea di aggiungere un quarto pasto nella giornata, ma i nutrizionisti sono garantisti in merito: il brunch potrebbe essere un’ottima soluzione per alleggerire i pasti più vicini a cena, ma di questo ne abbiamo già parlato in un altro articolo. Oggi vi vogliamo proporre alcune idee per chi volesse cimentarsi nel brunch di Natale – conosciuto anche come Christmas Breakfast – e dimostrare che un pasto tra colazione e pranzo può essere molto intrigante.

Intanto i piatti tendono ad essere più semplici di quelli preparati per pranzo. Prendiamo per esempio l’idea dei bagel serviti con uova strapazzate e salmone affumicato, una ricetta semplicissima, splendida da vedere e dal sapore irresistibile. Gli ingredienti possono essere completamente diversi ovviamente, l’importante è che rimanga il tema natalizio.

Anche i pancake possono essere reinterpretati in chiave natalizia, aggiungendo per esempio dello zenzero o il britannico allspice nell’impasto. Il risultato può essere servito caldo con una pallina di gelato alla vaniglia per un risultato veramente goloso.

Le mitiche omelette sono un altro piatto che si presta benissimo al brunch natalizio e basta scegliere gli ingredienti giusti per darle un tocco festivo. Potrete scegliere se servirle con ingredienti salati o dolci, a seconda dei vostri gusti, ma una combinazione di affettati e formaggi potrebbe fare al caso vostro.

Questo trend natalizio si osserva ormai anche nelle catene di supermercati inglesi, che propongono soluzioni già pronte perfette per la Christmas Breakfast.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scrivi un commento