Sergio Assisi allo Stuzzichino amante nell buona cucina

Posted By : / 11 0

Sorrento /Massa Lubrense Sergio Assisi, non dolo grande attore, ma anche gourmet, amato dal grande…

Sorrento /Massa Lubrense Sergio Assisi, non dolo grande attore, ma anche gourmet, amato dal grande pubblico soprattutto per aver vestito i panni del viveur Umberto nella fortunata serie televisiva “Capri”, si è accomodato prima ai tavoli del ristorante “Parrucchiano” di Sorrento, autentico caposaldo della gastronomia locale, e poi a quelli de “Lo Stuzzichino” di Sant’Agata sui due golfi, in passato premiata come migliore osteria d’Italia. Una vacanza gourmet per il bel Sergio che proprio in Costiera vanta migliaia di fan. Nel 2007, in occasione degli Incontri internazionali del cinema di Sorrento, fu letteralmente travolto dall’entusiasmo delle ammiratrici che gli chiedevano un autografo o un selfie. E anche in questi giorni, sebbene si trovasse in vacanza, Assisi non si è sottratto a questo rito facendosi immortalare pure al fianco di Mimmo De Gregorio, patron dell’osteria “Lo Stuzzichino”.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Piano di Sorrento. Il ferragosto di Mortora, don Rito Maresca un parroco vicino alla gente

Posted By : / 24 0

Piano di Sorrento. Il ferragosto di Mortora, don Rito Maresca un parroco vicino alla gente….

Piano di Sorrento. Il ferragosto di Mortora, don Rito Maresca un parroco vicino alla gente.

Parrocchia di Mortora festeggia il ferragosto e la Madonna del Assunta complimenti per i piatti tutti molto originali x la pizza per la speciale raccolta differenziata con plastic free!!! E un grande grazie x l’accoglienza a tutti Voi a Don Rito alle ragazze che hanno cucinato ed a tutti quelli che in maniera volontaria hanno dato una mano per questa bellissima grande festa!!!

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Sant’Agnello. Da oggi la bontà e la tradizione del Bar Due Pini e di Brillante insieme per un connubio di gusti unici

Posted By : / 42 0

Due punti di forza della nostra pasticceria sorrentina  si sono uniti oggi nella struttura del…

Due punti di forza della nostra pasticceria sorrentina  si sono uniti oggi nella struttura del Conad in piazza della Repubblica, zona Sant’Agnello.

La tradizione e la bontà del Bar Due Pini e della Pasticceria Brillante si uniscono per una collaborazione unica nel suo genere.

Da una piccola passione si cresce nel settore della Pasticceria. da oggi al bar Due Pini i pasticceri Filippo e Riccardo lavoreranno con lo chef-pasticciere Brillante.

Complimenti a questi ragazzi! In bocca al lupo per tutto!

Fonte : PositanoNews.it

Read More

L’angolo dei vini di Arturo Terminiello. Vino Biancolella Vigna del Lume, della cantina Mazzella, di Ischia.

Posted By : / 35 0

Buongiorno Amici, rieccoci a parlare di Vino, sperando possa essere di aiuto a chi oggi…

Buongiorno Amici,

rieccoci a parlare di Vino, sperando possa essere di aiuto a chi oggi approccia al “nettare degli dei”. Oggi si parla, e non lo si fa mai abbastanza, aggiungo, di un vitigno autoctono campano, che arriva da ischia, la Biancolella, con la quale,l’Azienda Mazzella produce il vino “Vigna del Lume”, premiato  da “5 Star Wines- The Book” la guida di vinitaly  quale miglior bianco d’Italia 2018.  Quella di Nicola e di Vera Mazzella è la terza generazione di produttori, e ad insegnargli tutto sulle tecniche di vendemmiaè stato il loro nonno ed il loro papà, Antonio. “Quel costone roccioso, dai locali chiamato “ò lummo”,ormai non c’è più, colpa di un’azienda romana, costruttrice di mattoni che, nel dopoguerra lo fece esplodere perché dava fastidio, dice Nicola , intervistato dalla giornalista Isabella Puca subito dopo la notizia di questo premio,, eppure la storia è ancora lì e acquista ogni giorno un valore in più. La forza di questo vino sarà forse per la nota salina, per il corpo rotondo donato dalle uve raccolte ai primi di ottobre e lavorate come si faceva un tempo, forse per il fatto che vengono decantate di notte, al fresco, in quelle grotte scavate dal lapillo.Forse dovuto alla fermentazione in acciaio, a temperature controllate, e quei 50 giorni e più d’attesa per avere quel vino dal sapore antico con sentori di salvia, finocchietto, ginestra, albicocca e pesca. Probabile che, insieme a tutto questo,dicono Nicola e Vera,” la bontà di questo vino è data anche da una ideologia lavorativa, quella di portare avanti una tradizione ed il rispetto verso il prodotto, così come la natura ce l’ha dato, qui dove siamo nati. È il senso della famiglia che ci ha portato a fare questo, ognuno con il proprio incarico. Alla base dì tutto quando ci sono legami forti, si lavora in armonia e con uno scopo comune. È questo che ci ha portato all’amore per il nostro lavoro. Abbiamo creduto in quello che stavamo facendo”. E come dargli torto, aggiungo io. Molti dei terreni delle tenute sono raggiungibili solo a piedi e per la vendemmia le Cantine usano anche gozzetti in legno per trasportare l’uva raccolta nei pendii scoscesi (con pendenze in alcuni casi superiori al 50%), riconducendola – attraverso il borgo marinaro di Ischia Ponte – a Campagnano: sembra quasi di rivivere l’epopea del “cala cala”, il baratto contadino che sull’isola d’antan viveva degli incontri tra agricoltori e pescatori.
I numeri della produzione non  sono industriali, circa 11 mila bottiglie , quindi il consiglio che do a chi fosse interessato, è quello di affrettarsi negli ordini.Nel bicchiere, il vino si presenta con un vivace giallo paglierino dorato; intenso al naso, di fiori gialli di mimosa e di albicocca matura, avvolgente per la nota minerale da cui si scorge un soffio d’erbaceo. All’assaggio è corposo: il sorso è pieno, dal giusto equilibrio in acidità, che lascia in bocca una gradevolissima nota salmastra.Bevuto con spaghetti ai frutti di mare e pinoli,con scorzetta  di limone grattugiata.

arturo terminiello angolo dei vini

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Agerola: 14 agosto, si apre “Gusta la patata” sagra della patata agerolese, MENU E PROGRAMMA

Posted By : / 37 0

Ritorna l’appuntamento con il gusto e i sapori tipici, ad Agerola la 17° edizione di Gusta…


Ritorna l’appuntamento con il gusto e i sapori tipici, ad Agerola la 17° edizione di Gusta la Patata sagra della patata agerolese, ingredienti a KM ZERO, un vero menù fatto in casa.
La sagra si terrà questa sera,  14 agosto 2019 nel  Borgo di Santa Maria, frazione di Agerola.
Tutto è organizzato nei minimi dettagli, il menù per deliziare il palato, lo spettacolo musicale con Nico Desideri e i suoi DESIDERI.   Anche l’organizzazione è curata nei particolari con l’area parcheggio presso il campo sportivo San Matteo nella frazione Bomerano con il servizio navetta andata e ritorno per l’area della sagra. I biglietti per gustare il menù sono acquistabili sul posto presso le casse poste all’ingresso, mentre per il concerto dei Desideri l’ingresso è gratuito.
Buon divertimento e buon appetito!

Menù Gusta la Patata 2019

ANTIPASTO ” DEL BORGO” CON CROSTINI DI AGEROLA

PRIMI PIATTI

TUBETTONI LARDELLATI ALL’AGEROLESE
CON FIOCCHI DI PROVOLA AFFUMICATA

GNOCCHI DEL CASARO, fatti rigorosamente a mano

SECONDO PIATTO:
COPPA DI MAIALE CON TIMBALLO DI PATATE AL FORNO E PANE AGEROLESE

DOLCE:
BOMBA DEL PASTICCERE AL CIOCCOLATO
E GRAPPOLO D’UVA DELLA TRADIZIONE

BIBITE:
BICCHIERI DI VINO O BOTTIGLINA D’ ACQUA(50 CL)

PROGRAMMA

mercoledì  14 Agosto 2019

Ore 20.00 :
Apertura stands e degustazione del menù della XVII° edizione di
“GUSTA LA PATATA” sagra della patata Agerolese.

Ore 22.00:
I DESIDERI IN CONCERTO TOUR 2019

Ingresso libero

Il Percorso della Sagra sarà allietato dalla musica itinerante dei ‘‘CANTORI DI AMALFI’’
Parcheggio con servizio navetta gratuito andata e ritorna dall’area parcheggio presso il campo sportivo San matteo, frazione Bomerano, alla frazione Santa Maria.

http://www.gustalapatata.it/ 
COME ARRIVARE AD AGEROLA: http://www.gustalapatata.it/raggiungerci.html 
FAN PAGE UFFICIALE DELLA MANIFESTAZIONE:  https://www.facebook.com/Gustalapatata 

 

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Supermercati Pollio, Tre Esse e Netto. Da sempre i maestri del risparmio. Aperti tutti i negozi anche a ferragosto! Scopri le nuove offerte

Posted By : / 40 0

Inoltre, il supermercato offre un servizio parcheggio e un’area wi-fi free. Puoi scaricare comodamente anche…

Inoltre, il supermercato offre un servizio parcheggio e un’area wi-fi free.
Puoi scaricare comodamente anche l’App del Supermercato per trovare tutte le offerte e altro sui supermercati.

Qui su Positanonews trovate tutte le offerte della catena di supermercati  con  Tante offerte  fantastiche  fino  al 25 agosto  2019

Tre esse 

Corso Italia 377
80063 Piano di Sorrento
Tel. 081 808 8875
Netto
Corso italia  178
80065 Sant’Agnello NA
Telefono: 081 877 4851
Pollio
Via degli Aranci  157
80067 Sorrento NA
Telefono: 081 807 4465

Questo Ferragosto tutti i supermercati saranno aperti ai clienti mezza giornata. Inoltre Pollio di Sorrento rimarrà aperto anche domenica 18 agosto.

pollio

 

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Positano. Cominciano i festeggiamenti per Ferragosto a Le Agavi, tre giorni di musica, cibo e fuochi d’artificio

Posted By : / 41 0

Come tutti gli anni l’hotel Le Agavi  festeggia il Ferragosto positanese coinvolgendo i suoi ospiti con musica, cucina tradizionale…

Come tutti gli anni l’hotel Le Agavi  festeggia il Ferragosto positanese coinvolgendo i suoi ospiti con musica, cucina tradizionale e fuochi d’artificio, iniziative che coinvolgeranno tutta la struttura a partire dal ristorante “La Serra”, alla terrazza Alma, fino ad arrivare al ristorante “Remmese” sulla spiaggia.

Tre serate speciali a partire da questa sera,  martedì 13 agostom con lo show “Nuttata ‘e sentimento”, serenate al chiaro di luna con le più belle melodie italiane ed internazionali per una serata intima e raffinata al “Remmese”. Martedì 14 in occasione della processione a mare con spettacolo pirotecnico in onore della “Madonna Nera”, al ristorante “Remmese” con lo spettacolo “La tarantella” dove tradizione, danze e costumi si mescolano in un evento magico.

Gran chiusura mercoledì 15 agosto con una delle tradizioni più radicate in Costiera Amalfitana: i fuochi a mare in onore di Santa Maria Assunta. Lo spettacolo, che inizierà dopo lo scoccare della mezzanotte, può essere ammirato dalla posizione privilegiata dalla spiaggia del ristorante Remmese oppure dalla terrazza del ristorante stella Michelin “La Serra” con la cena a cura dello chef resident Luigi Tramontano. Allieteranno la serata le note dell’Italian Ensamble in un viaggio nella musica a 360 gradi tra ironia e delicatezza.

Cena di Ferragosto

RISTORANTE LA SERRA:

–       Insalatina tiepida di tagliolini con caviale Oscietra e ostrica “Daniel Sorlut”

–       Assoluto di melanzane

–       Lasagnetta con ricotta di bufala e limone, astice blu e dragoncello

–       Pietro con pesto di friggitelli e pistacchi, salsa piccante, aglio nero e verdurine

–       Noce di cocco a modo mio…

–       Passione d’estate

–       Petit four

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Positano. Giacomo Miola e l’esperienza del “Gastronomic Trekking” , un modello

Posted By : / 53 0

Positano, Costa d’ Amalfi. Oggi vogliamo parlarvi di turismo esperienzale, un turismo di nicchia, per…

Positano, Costa d’ Amalfi. Oggi vogliamo parlarvi di turismo esperienzale, un turismo di nicchia, per pesone intelligenti che vogliono vivere e comprendere il territorio. Vi parliamo di  Giacomo Miola e l’esperienza del “Gastronomic Trekking” , un modello. Andar per sentieri e trasmettere, e far vedere,  sapori e saperi dei nostri avi. La passeggiata per i sentieri della Costiera amalfitana, il piacere di vivere emozioni antiche e conoscere la natura, assaporarne gli odori e i gusti. Questa è l’idea nata da una start-up di Giacomo Miola , originario di Montepertuso, che sta avendo sempre più successo.

Gastronomic Trekking è la combinazione di una esperienza gastronomica e del territorio. La startup nasce con l’obiettivo di coinvolgere insieme viaggiatori e locali in esperienze autentiche legate ai processi di produzione, trasformazione e consumo del cibo.
Le attività proposte, offrono la possibilità attraversare i territori e di conoscerne la cultura locale del cibo.
Le nostre guide esperte in tecniche di raccolta e di trasformazione degli ingredienti offrono ai viaggiatori una visione nuova e completa del cosiddetto “farm to table”.

Davvero geniale, complimenti da Positanonews.

Sede:
Via montepertuso, 76, 84017, Positano
Ragione Sociale:
Associazione Culturale Metafarm
Partita Iva:
05490540654
Telefono:
+39 3333420263

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Ravello. Tutto pronto per “Calici di Stelle”

Posted By : / 55 0

A Ravello una notte di vini e stelle cadenti. Il 12 Agosto tutta l’eleganza di Calici di Stelle

Nuovo imperdibile appuntamento estivo a Ravello. E’ quello di Calici di Stelle in programma lunedì 12 agosto che si propone ancora una volta come un elegante evento enogastronomico, tra vino, stelle cadenti, musica e degustazioni. Una passeggiata di emozioni che percorre la strada nobile dei grandi alberghi di Ravello, e che toccherà i Giardini del Vescovo alle spalle del Duomo, via San Giovanni del Toro, l’incantevole e panoramica via Santa Margherita e la Piazza Fontana Moresca.
All’evento parteciperanno le più importanti cantine del territorio campano e della Costiera Amalfitana, e con esse le Donne del Vino, i Consorzi Tutela Vini del Sannio, del Vesuvio e quello del Vita Salernum Vites con il coordinamento dell’AIS della Costiera Amalfitana.
Il tutto impreziosito da una serie di specialità gastronomiche preparate dagli chef degli Hotel Bonadies, La Moresca, Parsifal, Belmond Caruso, Palazzo Avino, Villa Fraulo, Villa Maria, Palazzo Acampora oltre ai prodotti tipici del Caseificio Il Capitano, della Tramontina e dell’Antico Forno Carrieri
In degustazione anche le prelibatezze dei maestri delle più storiche pasticcerie campane Pepe, Pansa, Mennella e De Vivo . A Ravello, nel corso di Calici di Stelle si potrà scoprire inoltre l’artigianato del brand Sannio Autentico e e del Consorzio limoni Costa d’Amalfi.
Ma non è tutto, perché nella notte del vino e delle stelle cadenti, si ascolterà musica passeggiando
tra le viuzze, il belvedere e le piazzette della zona alta dove sarà possibile osservare il cielo con una illustrazione guidata del Centro Astronomico Neil Armstrong di Salerno.
Chiuderà la serata, sotto la magia delle stelle, un coinvolgente concerto di Raoul & Swing Orchestra nella suggestiva cornice di Piazza Fontana Moresca.
«Calici di Stelle è un evento nazionale volto alla promozione dell’enoturismo nei Comuni dove vi è la presenza di Cantine prestigiose e di vigneti – dice il sindaco Salvatore Di Martino – Per Ravello è  stato  costruito e personalizzato un progetto più ampio, rispettando la vocazione di un territorio fatto di eccellenze e di alta qualità in termini di proposta turistica e culturale. Il nome di Ravello è da sempre nell’immaginario collettivo legato alla storia del festival Wagneriano ora denominato Ravello Festival ma vi sono nuove espressioni di un turismo sempre più connesso alle emozioni che il viaggiatore cerca nei propri soggiorni. La bellezza dei luoghi e la loro storia, l’offerta di una cucina sempre più ricercata da parte degli hotel e dei ristoranti, le aziende vinicole del territorio insignite con premi e riconoscimenti nazionali e internazionali. Questo è il brand Ravello e Calici di Stelle è un intenso e piccolo concentrato di emozioni per vivere la Città in tutti i “sensi”».

Ravello. Tutto pronto per "Calici di Stelle"

 

Ravello. Tutto pronto per "Calici di Stelle"

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Vico Equense. A Moiano “Pizza taxi”, quando la pizza, anche celiaca, e il pane è buono davvero

Posted By : / 51 0

Vico Equense. A Moiano “Pizza taxi”, quando la pizza e il pane è buono davvero….

Vico Equense. A Moiano “Pizza taxi”, quando la pizza e il pane è buono davvero. Pasquale Russo la ha chiamata “Pizza Taxi”, perchè è stata la prima a portare pizze a domicilio. Con la famiglia conduce una pizzeria che sorprende. A seguirlo il figlio Pasquale, mentre Raffaele, un altro gira il mondo in maniera avventurosa e straordinaria, le ultime tappe Palma de Majorca, la prossima a Boston dai Fratelli De Pasquale, Alessandro è un creativo, sue sono le raffigurazioni all’interno del locale, mentre Veronica, 12 anni, va ancora a scuola. La pizza è ottima, quella celiaca, difficile da trovare in giro fra Sorrento e Penisola sorrentina, è fra le migliori della provincia di Napoli e della Campania. Inoltre “Pizza Taxi” è anche un’ottima panetteria. Davvero complimenti.

Nella foto di gruppo Pasquale Russo, Luisa Vanacore, Giuseppe Buonocore e Antonio Russo con la moglie Luisa Vanacore

Fonte : PositanoNews.it

Read More