Piano di Sorrento. Marilina Iacono presenta Evanescenze con la Compagnia Luna

Posted By : / 42 0

Marilina Iacono presenta  “Evanescenze” con la Compagnia Luna a Villa Fondi. Uno spettacolo dedicato a…

Marilina Iacono presenta  “Evanescenze” con la Compagnia Luna a Villa Fondi.

Uno spettacolo dedicato a tutte le persone con disabilità.

Appuntamento alle 20.45 di giovedì 22 agosto. Ingresso libero

evanescenze

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Positano, “Incanto Acustico”: venerdì 23 agosto con il quintetto “Espresso Brass”

Posted By : / 18 0

Ancora un evento  la speciale rassegna musicale “Incanto Acustico” a Positano. Grazie all’impegno del Comune…

Ancora un evento  la speciale rassegna musicale “Incanto Acustico” a Positano. Grazie all’impegno del Comune e dell’associazione musicale Quattro Quarti, è stato riproposto questo evento musicale che l’anno scorso ha riscosso un notevole successo nel borgo di Nocelle. Anche quest’anno saranno presenti tantissimi artisti promettenti, oltre ad altri già affermati: un modo questo di dare la possibilità ai più giovani di mettersi in luce in un palcoscenico così importante come quello di Positano.

Venerdì 23 agosto sarà il turno del Quintetto “Espresso Brass”.

Il Quintetto è nato nel 2009 con un ambizioso progetto: affermare la consapevole convinzione che, attraverso il linguaggio universale della musica, l’unione e la sinergia tra i vari componenti, si possa percorrere la strada maestra per arrivare a coinvolgere le persone nella musica. Oltre all’attività concertistica di routine su scala nazionale ed internazionale, tutti i componenti hanno svolto attività musicale con celebri enti lirici diretti dai più grandi direttori d’orchestra: l’esperienza maturata nei numerosi anni di attività è alla base del quintetto, permettendo loro di affrontare ogni genere musicale. Ma l’intento principale è quello non solo di creare un repertorio musicale di intrattenimento, ma anche di riuscire ad intervallare tali momenti musicali con divertenti sketch atti a coinvolgere il più possibile il pubblico.

Il Quintetto è costituito da due trombe, un corno, un trombone e una tuba
Questi strumenti tanto amati da Verdi ed utilizzati con maestria in alcune sue opere dell’ottocento riescono ad avere una versatilità tecnica e timbrica di notevole rilievo. Espresso Brass Quintet vi riproietterà nelle atmosfere di quel tempo magico con un sound tanto fedele all’originale quanto rivisitato in chiave moderna. Le sonorità raffinate fanno di Espresso Brass Quintet la scelta giusta per ogni tipo di evento, dal teatro, al matrimonio, alla festa privata, alla convention, evocando in un’atmosfera di leggerezza ed allegria, quella “polvere di stelle” che farà brillare il vostro giorno e lo renderà unico e speciale.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Positano, continua la rassegna “Incanto Acustico”: venerdì sera ecco il quintetto “Espresso Brass”

Posted By : / 38 0

Continua la speciale rassegna musicale “Incanto Acustico” a Positano. Grazie all’impegno del Comune e dell’associazione…

Continua la speciale rassegna musicale “Incanto Acustico” a Positano. Grazie all’impegno del Comune e dell’associazione musicale Quattro Quarti, è stato riproposto questo evento musicale che l’anno scorso ha riscosso un notevole successo nel borgo di Nocelle. Anche quest’anno saranno presenti tantissimi artisti promettenti, oltre ad altri già affermati: un modo questo di dare la possibilità ai più giovani di mettersi in luce in un palcoscenico così importante come quello di Positano.

Venerdì 23 agosto sarà il turno del Quintetto “Espresso Brass”.

Il Quintetto è nato nel 2009 con un ambizioso progetto: affermare la consapevole convinzione che, attraverso il linguaggio universale della musica, l’unione e la sinergia tra i vari componenti, si possa percorrere la strada maestra per arrivare a coinvolgere le persone nella musica. Oltre all’attività concertistica di routine su scala nazionale ed internazionale, tutti i componenti hanno svolto attività musicale con celebri enti lirici diretti dai più grandi direttori d’orchestra: l’esperienza maturata nei numerosi anni di attività è alla base del quintetto, permettendo loro di affrontare ogni genere musicale. Ma l’intento principale è quello non solo di creare un repertorio musicale di intrattenimento, ma anche di riuscire ad intervallare tali momenti musicali con divertenti sketch atti a coinvolgere il più possibile il pubblico.

Il Quintetto è costituito da due trombe, un corno, un trombone e una tuba
Questi strumenti tanto amati da Verdi ed utilizzati con maestria in alcune sue opere dell’ottocento riescono ad avere una versatilità tecnica e timbrica di notevole rilievo. Espresso Brass Quintet vi riproietterà nelle atmosfere di quel tempo magico con un sound tanto fedele all’originale quanto rivisitato in chiave moderna. Le sonorità raffinate fanno di Espresso Brass Quintet la scelta giusta per ogni tipo di evento, dal teatro, al matrimonio, alla festa privata, alla convention, evocando in un’atmosfera di leggerezza ed allegria, quella “polvere di stelle” che farà brillare il vostro giorno e lo renderà unico e speciale.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Ravello. Venerdì 16 agosto in Piazza Duomo concerto di Teresa De Sio

Posted By : / 48 0

Ravello. Teresa De Sio in concerto. L’appuntamento è per venerdì 16 agosto alle ore 21.00…

Ravello. Teresa De Sio in concerto. L’appuntamento è per venerdì 16 agosto alle ore 21.00 in Piazza Duomo per ascoltare la voce unica della cantautrice napoletana dal timbro particolarissimo che le conferisce genuinità e raffinatezza al tempo stesso. Una serata estiva da non perdere assolutamente.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Alberi, Meta. Tutto pronto per festeggiare la Santa Maria Assunta

Posted By : / 48 0

Meta, Sorrento. Il borgo di Alberi è pronto a festeggiare la Santa Patrona: Santissima Beata…

Meta, Sorrento. Il borgo di Alberi è pronto a festeggiare la Santa Patrona: Santissima Beata Vergine Maria Assunta in Cielo.

Come da tradizione nella giornata del 15 agosto, la chiesa della Madonna delle Grazie di Alberi, con il Patrocino del comune di Meta, organizza l’asta popolare di prodotti tipici delle zone collinari della Penisola Sorrentina. Un evento che da decenni riempie il cuore degli alberesi e non solo.

alberi festeggiamenti santa patrona

Si prosegue il 16 agosto con la settima edizione del contest canoro per grandi e piccini  “Alberi in Canto”. Come da qualche anno ormai, quest’evento ha riscosso un grandissimo successo nel piccolo borgo metese, coinvolgendo sempre più anche abitati di zone limitrofe e non solo.

alberi festeggiamenti santa patrona

Il 17 agosto, invece, una serata dedicata alla cultura: l’antico Borgo si riscopre e si racconta a partire dallo svelamento dell’epigrafe greca del II secolo dopo Cristo.

alberi festeggiamenti santa patrona

Infine, domenica 18 agosto, si terrà la tradizionale processione con la statua della madonna Assunta di Alberi che passerà per le stradine del borgo, insieme ai fedeli che intoneranno l’inno alla Madonna Assunta (potrete sentire il motivetto nel video ). Alla fine della processione, la  Gym Accademy allieterà la serata con uno spettacolo di ginnastica ritmica.

Tutti gli eventi sopracitati si terranno nel Campetto Parrocchiale di Padre Pio. Ogni serata sarà accompagnata da stand gastronomici.

Per quanto riguarda le celebrazioni eucaristiche dal 12 al 17 ore 18.30 il rosario alla Madonna Assunta, il 15 agosto la santa Messa  alle 11 e alle 19 e il 18 agosto la Santa Messa alle 9, alle  11, alle 18 e al rientro dalla processione.

alberi festeggiamenti santa patrona

 

(Video realizzato dalla Parrocchie della Santa Maria delle Grazie. Musica: Maestra Annalisa Pepe al Piano, Chiara Scala al Violino, Virginia Franza Voce Soprano, Piano Pollio Voce presentazione)

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Maiori, i festeggiamenti patronali di Santa Maria a Mare: TUTTO IL PROGRAMMA

Posted By : / 57 0

Ieri si sono aperte le festività dedicate alla Santa Patrona del borgo costiero. Ecco il programma di tutte le celebrazioni

aiori, Costiera amalfitana . Il 4 Agosto, rappresenta per Maiori una data importante e significativa, perché si ricorda il 525° Anniversario della miracolosa traslazione della Statua lignea di Santa Maria a Mare dall’altare laterale all’Altare Maggiore. All’inizio dei solenni Festeggiamenti del 15 Agosto, c’è questa ricorrenza molto importante che da qualche anno è ritornata ad essere ricordata. La tradizione, suffragata da un atto notarile dell’epoca, vuole che la sera del 4 Agosto 1494 durante alcuni lavori di restauro dell’antica Rettoria di S. Michele Arcangelo (attuale Collegiata), improvvisamente, una luce sfolgorante avvolse l’intero edificio sacro e con sommo stupore dei presenti, la Statua lignea di Santa Maria a Mare, che era posta nell’altare laterale di S. Vincenzo, fu rinvenuta miracolosamente sull’Altare Maggiore, al posto di S. Michele.

statua-lignea-di-s-maria-a-mare-giunta-dal-mare-nel-1208.jpg

Nei giorni successivi, alcuni cittadini increduli dell’accaduto verificarono che nell’altare laterale dove era posto il miracoloso simulacro, era tutto intatto, persino le ragnatele. E’ da quel momento che la Madre e Regina di Maiori, ha “preso possesso” del suo trono regale dal quale continua, ancora oggi, ad effondere grazie e benedizioni. Nel 2019 ricorre anche il 250° Anniversario dell’Incoronazione con corone d’oro da parte del Capitolo Vaticano. A distanza di 525 anni, Domenica 4 Agosto, Maiori farà ricordo del lieto evento, con il suono delle campane a festa durante la giornata e le S. Messe al mattino alle 7 e a sera, alle 19.00 con la S. Messa Solenne, il canto del Te Deum di ringraziamento e la Solenne Esposizione dell’antica e miracolosa Statua lignea di Santa Maria a Mare, protagonista di questo evento. La ricorrenza, verrà ricordata Lunedì 5 luglio quando alle ore 18 in punto ci sarà la tradizionale alzata del Quadro con l’immancabile nuvola di fumo, gesto questo che richiama al grande “incendio” che il 4 Agosto sera sconvolse positivamente la ridente cittadina costiera.

collegiata-s-maria-a-mare.jpg

Programma dei festeggiamenti solenni di Santa Maria a Mare

Domenica 4 Agosto 2019 – XVIII Domenica del Tempo Ordinario
525° Anniversario della miracolosa traslazione della Statua lignea di S. Maria a Mare dall’Altare laterale all’Altare Maggiore

  • Ore 7.00: S. Messa.
  • Ore 19.00: S. Messa, canto del Te Deum di ringraziamento ed Esposizione solenne dell’antica e miracolosa Statua lignea di S. Maria a Mare in preparazione al 250° Anniversario dell’Incoronazione.

Lunedì 5 Agosto 2019 – Inizio del Solenne Novenario

  • Ore 7.00: S. Messa presieduta da Don Andrea Apicella, nel XXV Anniversario dell’Ordinazione Sacerdotale.
  • Ore 18.00: Tradizionale alzata del Quadro al Corso Reginna e omaggio floreale al Monumento di S. Maria a Mare da parte dei VV.FF. con corona di fiori.
  • Ore 19.00: Inizio della Novena con Coroncina e S. Messa. (Tutte le sere, alle ore 18.30: S. Rosario, Coroncina e S. Messa.) – In occasione dell’Anno Straordinario Mariano dedicato a S. Maria a Mare è possibile acquistare, in Collegiata, l’Indulgenza Plenaria alle consuete condizioni.

Sabato 10 Agosto 2019

  • Ore 7.00 – 19.00: Ss. Messe.
  • Ore 20.00: Incontro culturale dal tema “L’Incoronazione di S. Maria a Mare del 1769, tra devozione e storia”.

Domenica 11 Agosto 2019 – XIX Domenica del Tempo Ordinario

  • Ore 7.00: S. Messa.
  • Ore 19.00: S. Messa con benedizione e inaugurazione del pulpito restaurato.

Lunedì 12 Agosto 2019 – Apertura dei Solenni Festeggiamenti in onore della Patrona S. Maria a Mare

  • Ore 7.00 – 19.00: Ss. Messe.
  • Ore 20.00: Accensione dell’artistica illuminazione allestita nelle vie della Città dalla Ditta “Luminarie Matarazzo” di San Potito Ultra (AV).
  • Ore 21.30, Corso Reginna: Spettacolo musicale.

Martedì 13 Agosto 2019
250° Anniversario dell’Incoronazione della Statua lignea di S. Maria a Mare

  • Ore 7.00 – 8.30: Ss. Messe.
  • Ore 8.00, Corso Reginna: Speciale annullo filatelico dedicato a S. Maria a Mare, a cura di Poste Italiane, fino alle 14.00.
  • Ore 10.30: S. Messa Pontificale presieduta da S. E. Rev.ma Mons. Vincenzo Apicella, Vescovo di Velletri – Segni, e celebrazione del Sacramento della Cresima.
  • Ore 17.30: Giro per le vie cittadine del Premiato Concerto Bandistico “Città di Minori”.
  • Ore 18.30: Corteo processionale con le corone d’oro di S. Maria a Mare dalla Chiesa di S. Giacomo alla Collegiata.
  • Ore 19.00: Solenne Pontificale presieduto da S. E. Rev.ma Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi – Cava de’ Tirreni, e rievocazione del Rito di Incoronazione della Statua.
  • Ore 20.30: Straordinaria ed imponente processione dell’antica e miracolosa Statua lignea di S. Maria a Mare per le vie di Corso Reginna, artisticamente illuminato e con le festanti note della banda musicale e fuochi pirotecnici. All’arrivo in Piazza R. D’Amato, recita della Supplica e rientro in Collegiata con canto del Te Deum e reposizione della Statua sul trono.
  • Ore 22.30, Corso Reginna: Intrattenimento musicale, con marce sinfoniche, eseguito dalla Banda “Città di Minori”

Mercoledì 14 Agosto 2019 – Vigilia della Festa

  • Ore 7.00: S. Messa e chiusura del Mese Mariano.
  • Ore 8.30: Arrivo e giro per le vie cittadine dello Storico Gran Concerto Bandistico “Città di Noci” diretto dal M° Michele Lapolla.
  • Ore 11.00, Corso Reginna: Matinèe Sinfonico.
  • Ore 17.30: Recita del Rosario Popolare con la partecipazione di tutti i gruppi.
  • Ore 19.00: Solenne Esposizione della Statua della Madonna con benedizione delle Corone per i caduti in guerra. A seguire, Rito del Lucernario e Primi Vespri Solenni.
  • Ore 19.30: Omaggio ai caduti di tutte le guerre con la deposizione di corone al monumento e serto in mare a cura dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia sez. di Maiori e alla presenza di Autorità Civili e Militari.
  • Ore 21.30, Corso Reginna: Programma lirico – sinfonico – moderno, con la partecipazione dei cantanti lirici, eseguito dalla Banda “Città di Noci

Giovedì 15 Agosto 2019 – Festa di S. Maria a Mare nella Solennità dell’Assunta

  • Ore 6 – 7 – 8 – 9 – 10 – 11 – 12: Ss. Messe.
  • Ore 8.30: Arrivo e giro per le vie cittadine del Premiato Concerto Bandistico “Città di Minori” diretto dal M° Giovanni Vuolo.
  • Ore 9.30, Piazza S. Pietro: Intrattenimento musicale con marce sinfoniche.
  • Ore 11.00, Corso Reginna: Matinèe Sinfonico.
  • Ore 19.00: S. Messa Pontificale presieduta dall’Arcivescovo. Il servizio di canto sarà magistralmente svolto dal Coro Polifonico della Collegiata di Maiori “Ave Maris Stella”.
  • Ore 20.30: Solenne processione per le vie cittadine. Al rientro, canto del Magnificat e reposizione della Statua.
  • Ore 22.00, Corso Reginna: Programma lirico – sinfonico eseguito dalla Banda “Città di Minori”. Prima parte.
  • Ore 23.00: Fantasmagorico spettacolo di fuochi d’artificio sullo specchio d’acqua antistante Maiori, dal pontone ormeggiato in rada, eseguito dalla premiata e rinomata Ditta “Cav. Giovanni Boccia, Luigi Nappi e Amodio Di Matteo” da Palma Campania (NA).
  • Ore 23.30, Corso Reginna: Programma lirico – sinfonico eseguito dalla Banda “Città di Minori”. Seconda parte.

Venerdì 16 Agosto 2019 – Festa di S. Rocco e chiusura dei Solenni Festeggiamenti

  • Ore 8.30 – 9.30 – 10.30: Ss. Messe nella Cappella di S. Rocco.
  • Ore 17.30: Giro per le vie cittadine del Premiato Concerto Bandistico “Città di Minori”.
  • Ore 19.00: S. Messa in Piazza R. D’Amato e Processione.
  • Ore 21.30, Corso Reginna: Spettacolo musicale con l’Orchestra “Indietro tutta” e la comicità travolgente di “Enzo e Sal” direttamente da Made in Sud.
  • Ore 24.00: Spettacolo di scherzi pirotecnici a chiusura dei Festeggiamenti.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Copia di Maiori, i festeggiamenti patronali di Santa Maria a Mare: TUTTO IL PROGRAMMA

Posted By : / 46 0

Ieri si sono aperte le festività dedicate alla Santa Patrona del borgo costiero. Ecco il programma di tutte le celebrazioni

Maiori, Costiera amalfitana . Il 4 Agosto, rappresenta per Maiori una data importante e significativa, perché si ricorda il 525° Anniversario della miracolosa traslazione della Statua lignea di Santa Maria a Mare dall’altare laterale all’Altare Maggiore. All’inizio dei solenni Festeggiamenti del 15 Agosto, c’è questa ricorrenza molto importante che da qualche anno è ritornata ad essere ricordata. La tradizione, suffragata da un atto notarile dell’epoca, vuole che la sera del 4 Agosto 1494 durante alcuni lavori di restauro dell’antica Rettoria di S. Michele Arcangelo (attuale Collegiata), improvvisamente, una luce sfolgorante avvolse l’intero edificio sacro e con sommo stupore dei presenti, la Statua lignea di Santa Maria a Mare, che era posta nell’altare laterale di S. Vincenzo, fu rinvenuta miracolosamente sull’Altare Maggiore, al posto di S. Michele.

statua-lignea-di-s-maria-a-mare-giunta-dal-mare-nel-1208.jpg

Nei giorni successivi, alcuni cittadini increduli dell’accaduto verificarono che nell’altare laterale dove era posto il miracoloso simulacro, era tutto intatto, persino le ragnatele. E’ da quel momento che la Madre e Regina di Maiori, ha “preso possesso” del suo trono regale dal quale continua, ancora oggi, ad effondere grazie e benedizioni. Nel 2019 ricorre anche il 250° Anniversario dell’Incoronazione con corone d’oro da parte del Capitolo Vaticano. A distanza di 525 anni, Domenica 4 Agosto, Maiori farà ricordo del lieto evento, con il suono delle campane a festa durante la giornata e le S. Messe al mattino alle 7 e a sera, alle 19.00 con la S. Messa Solenne, il canto del Te Deum di ringraziamento e la Solenne Esposizione dell’antica e miracolosa Statua lignea di Santa Maria a Mare, protagonista di questo evento. La ricorrenza, verrà ricordata Lunedì 5 luglio quando alle ore 18 in punto ci sarà la tradizionale alzata del Quadro con l’immancabile nuvola di fumo, gesto questo che richiama al grande “incendio” che il 4 Agosto sera sconvolse positivamente la ridente cittadina costiera.

collegiata-s-maria-a-mare.jpg

Programma dei festeggiamenti solenni di Santa Maria a Mare

Domenica 4 Agosto 2019 – XVIII Domenica del Tempo Ordinario
525° Anniversario della miracolosa traslazione della Statua lignea di S. Maria a Mare dall’Altare laterale all’Altare Maggiore

  • Ore 7.00: S. Messa.
  • Ore 19.00: S. Messa, canto del Te Deum di ringraziamento ed Esposizione solenne dell’antica e miracolosa Statua lignea di S. Maria a Mare in preparazione al 250° Anniversario dell’Incoronazione.

Lunedì 5 Agosto 2019 – Inizio del Solenne Novenario

  • Ore 7.00: S. Messa presieduta da Don Andrea Apicella, nel XXV Anniversario dell’Ordinazione Sacerdotale.
  • Ore 18.00: Tradizionale alzata del Quadro al Corso Reginna e omaggio floreale al Monumento di S. Maria a Mare da parte dei VV.FF. con corona di fiori.
  • Ore 19.00: Inizio della Novena con Coroncina e S. Messa. (Tutte le sere, alle ore 18.30: S. Rosario, Coroncina e S. Messa.) – In occasione dell’Anno Straordinario Mariano dedicato a S. Maria a Mare è possibile acquistare, in Collegiata, l’Indulgenza Plenaria alle consuete condizioni.

Sabato 10 Agosto 2019

  • Ore 7.00 – 19.00: Ss. Messe.
  • Ore 20.00: Incontro culturale dal tema “L’Incoronazione di S. Maria a Mare del 1769, tra devozione e storia”.

Domenica 11 Agosto 2019 – XIX Domenica del Tempo Ordinario

  • Ore 7.00: S. Messa.
  • Ore 19.00: S. Messa con benedizione e inaugurazione del pulpito restaurato.

Lunedì 12 Agosto 2019 – Apertura dei Solenni Festeggiamenti in onore della Patrona S. Maria a Mare

  • Ore 7.00 – 19.00: Ss. Messe.
  • Ore 20.00: Accensione dell’artistica illuminazione allestita nelle vie della Città dalla Ditta “Luminarie Matarazzo” di San Potito Ultra (AV).
  • Ore 21.30, Corso Reginna: Spettacolo musicale.

Martedì 13 Agosto 2019
250° Anniversario dell’Incoronazione della Statua lignea di S. Maria a Mare

  • Ore 7.00 – 8.30: Ss. Messe.
  • Ore 8.00, Corso Reginna: Speciale annullo filatelico dedicato a S. Maria a Mare, a cura di Poste Italiane, fino alle 14.00.
  • Ore 10.30: S. Messa Pontificale presieduta da S. E. Rev.ma Mons. Vincenzo Apicella, Vescovo di Velletri – Segni, e celebrazione del Sacramento della Cresima.
  • Ore 17.30: Giro per le vie cittadine del Premiato Concerto Bandistico “Città di Minori”.
  • Ore 18.30: Corteo processionale con le corone d’oro di S. Maria a Mare dalla Chiesa di S. Giacomo alla Collegiata.
  • Ore 19.00: Solenne Pontificale presieduto da S. E. Rev.ma Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi – Cava de’ Tirreni, e rievocazione del Rito di Incoronazione della Statua.
  • Ore 20.30: Straordinaria ed imponente processione dell’antica e miracolosa Statua lignea di S. Maria a Mare per le vie di Corso Reginna, artisticamente illuminato e con le festanti note della banda musicale e fuochi pirotecnici. All’arrivo in Piazza R. D’Amato, recita della Supplica e rientro in Collegiata con canto del Te Deum e reposizione della Statua sul trono.
  • Ore 22.30, Corso Reginna: Intrattenimento musicale, con marce sinfoniche, eseguito dalla Banda “Città di Minori”

Mercoledì 14 Agosto 2019 – Vigilia della Festa

  • Ore 7.00: S. Messa e chiusura del Mese Mariano.
  • Ore 8.30: Arrivo e giro per le vie cittadine dello Storico Gran Concerto Bandistico “Città di Noci” diretto dal M° Michele Lapolla.
  • Ore 11.00, Corso Reginna: Matinèe Sinfonico.
  • Ore 17.30: Recita del Rosario Popolare con la partecipazione di tutti i gruppi.
  • Ore 19.00: Solenne Esposizione della Statua della Madonna con benedizione delle Corone per i caduti in guerra. A seguire, Rito del Lucernario e Primi Vespri Solenni.
  • Ore 19.30: Omaggio ai caduti di tutte le guerre con la deposizione di corone al monumento e serto in mare a cura dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia sez. di Maiori e alla presenza di Autorità Civili e Militari.
  • Ore 21.30, Corso Reginna: Programma lirico – sinfonico – moderno, con la partecipazione dei cantanti lirici, eseguito dalla Banda “Città di Noci

Giovedì 15 Agosto 2019 – Festa di S. Maria a Mare nella Solennità dell’Assunta

  • Ore 6 – 7 – 8 – 9 – 10 – 11 – 12: Ss. Messe.
  • Ore 8.30: Arrivo e giro per le vie cittadine del Premiato Concerto Bandistico “Città di Minori” diretto dal M° Giovanni Vuolo.
  • Ore 9.30, Piazza S. Pietro: Intrattenimento musicale con marce sinfoniche.
  • Ore 11.00, Corso Reginna: Matinèe Sinfonico.
  • Ore 19.00: S. Messa Pontificale presieduta dall’Arcivescovo. Il servizio di canto sarà magistralmente svolto dal Coro Polifonico della Collegiata di Maiori “Ave Maris Stella”.
  • Ore 20.30: Solenne processione per le vie cittadine. Al rientro, canto del Magnificat e reposizione della Statua.
  • Ore 22.00, Corso Reginna: Programma lirico – sinfonico eseguito dalla Banda “Città di Minori”. Prima parte.
  • Ore 23.00: Fantasmagorico spettacolo di fuochi d’artificio sullo specchio d’acqua antistante Maiori, dal pontone ormeggiato in rada, eseguito dalla premiata e rinomata Ditta “Cav. Giovanni Boccia, Luigi Nappi e Amodio Di Matteo” da Palma Campania (NA).
  • Ore 23.30, Corso Reginna: Programma lirico – sinfonico eseguito dalla Banda “Città di Minori”. Seconda parte.

Venerdì 16 Agosto 2019 – Festa di S. Rocco e chiusura dei Solenni Festeggiamenti

  • Ore 8.30 – 9.30 – 10.30: Ss. Messe nella Cappella di S. Rocco.
  • Ore 17.30: Giro per le vie cittadine del Premiato Concerto Bandistico “Città di Minori”.
  • Ore 19.00: S. Messa in Piazza R. D’Amato e Processione.
  • Ore 21.30, Corso Reginna: Spettacolo musicale con l’Orchestra “Indietro tutta” e la comicità travolgente di “Enzo e Sal” direttamente da Made in Sud.
  • Ore 24.00: Spettacolo di scherzi pirotecnici a chiusura dei Festeggiamenti.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

AGEROLA SUI SENTIERI DEGLI DEI: a Ferragosto l’attesa del sorgere del sole sospesi tra mare e cielo

Posted By : / 45 0

  Un concerto che idealmente racconta il passaggio dalla notte al giorno. Ad Agerola tra…

 

Un concerto che idealmente racconta il passaggio dalla notte al giorno. Ad Agerola tra la natura dei Monti Lattari si rinnova uno dei riti del Ferragosto: l’Alba magica, che si attende a suon di musica in altura sul Monte tre Calli, affacciati sullo scenario mozzafiato che offrono alla vista il golfo di Napoli e di Salerno insieme.

Dal tramonto alle prime luci del mattinotra il 14 e il 15 agosto, il rito dell’attesa, il calare e il levarsi del sole, quest’ultimo inebriato dalle note del Gruppo bandistico “Città d’Agerola”, è uno degli appuntamenti più attesi del festival Sui Sentieri degli Dèi, un’occasione rara per ammirare con un solo sguardo l’intero litorale da Punta Licosa a Punta Campanella, Capri e Faraglioni compresi. Un privilegio che potranno vivere tutti gli appassionati di montagna, amanti dell’aria aperta, dell’andar per sentieri e non solo.

Meta ambita degli escursionisti – nel 2018 sono state registrate centotrentacinquemila presenze turistiche – Agerola è la porta di accesso a sentieri e tracciati memorabili con affacci a picco sul mare da togliere il fiato. Con i suoi quattrocentomila passaggi l’anno il Sentiero degli dei, che da qui si inerpica, è nella top ten dei percorsi più belli al mondo in quanto finestra privilegiata da cui godere delle meraviglie che la natura ha saputo regalare. Numerosi sono poi gli itinerari verdi da intraprendere all’interno dei numerosi parchi, le splendide passeggiate che si aprono su panorami di eccezionale bellezza, fino ai luoghi inattesi come quelli che regala quest’esperienza dopo aver trascorso la notte nel solenne, immacolato silenzio della montagna, sotto un cielo punteggiato di stelle.

Basta armarsi di sacco a pelo e scarpe da trekking. Ci si raduna il 14 sera alle 19.00 in località “Crocifisso” (Paipo, Agerola), con servizio navetta da Piazza Paolo Capasso già a partire dalle ore 18. Si procede per circa quarantacinque minuti tutti insieme al seguito di esperte guide in passeggiata, fino a raggiungere la quota di Tre Calli dove si può “catturare” il tramonto più bello ed affascinante della costa e dove viene montato il campo per la notte. Sospesi tra terra e cielo si dà il via a una notte di musica e balli e si dorme fino al sorgere del sole. Alle ore 5.00 del 15 agosto il nuovo giorno verrà salutato sulle note del Concerto all’Alba.

Appuntamento speciale per esperti escursionisti, amanti della montagna e semplici turisti, l’Alba magica è una straordinaria esperienza di contatto totale con la bellezza della natura, un percorso di trekking escursionistico, un’immersione nel paesaggio dei Monti Lattari con tutt’intorno gli odori della macchia mediterranea e con passaggi e meravigliose vedute, in alcuni tratti esposti e a picco sul mare.

Equipaggiamento consigliato: durante il tragitto si affronteranno salite di lieve intensità ma di breve durata, su fondo roccioso o sterrato. È consigliata una preparazione fisica moderata, abbigliamento comodo e “a strati”, scarpe anche basse ma da escursionismo ed eventuale bastone da montagna. Fornirsi di cappello per il sole, acqua e cibo. E per la notte tende (o sacco a pelo), maglioncino, giacca a vento,torcia. Ma soprattutto munirsi di macchina fotografica!

I tre momenti di trekking per vivere l’Alba magica:

  • Trekking al tramonto con partenza alle ore 19 del 14 agosto da località Crocifisso per salire in quota a Tre Calli (45 minuti) accompagnati da guida escursionistica.
  • Trekking di notte con partenza alle ore 20.30 del 14 agosto da località Crocifisso per salire in quota a Tre Calli (45 minuti) accompagnati da guida escursionistica.
  • Trekking all’alba con partenza alle ore 4 del 15 agosto da località Crocifisso per salire in quota a Tre Calli (45 minuti) accompagnati da guida escursionistica.

Dalle ore 17.30 alle ore 19 servizio navetta da piazza Paolo Capasso in Bomerano verso località Crocifisso

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Vietri sul Mare. Il 22 agosto il 2° Memorial “Dott. Michele Siani” all’ anfiteatro villa comunale

Posted By : / 44 0

Torna per il secondo anno consecutivo, nel suggestivo anfiteatro della Villa comunale di Vietri sul Mare, a…

Torna per il secondo anno consecutivo, nel suggestivo anfiteatro della Villa comunale di Vietri sul Mare, a lui intitolato nel 2018, il “Memorial dott. Michele Siani”. L’appuntamento è per giovedì 22 agosto p.v. alle ore 21.00.

Ad aprire l’appuntamento sarà lo spettacolo teatrale dal titolo “Sogno di un primario di mezza estate”, tratto da uno scritto di Michele Siani e commediato da Ivano Montano. Per la Regia di Antonella Raimondi, ad esibirsi sul palcoscenico della Villa comunale saranno amici e compagni di avventure teatrali di Michele Siani: Pino Avallone, che vestirà i panni del dott. Siani; Fernando Russo, direttore dell’Ospedale; Mimma Procida, moglie del dottore; Lucia Pappalardo, che interpreterà la segreteria del direttore.

La serata, firmata dalla organizzazione dell’Associazione culturale “Dott. Michele Siani”  e resa possibile dalla stretta collaborazione con la Pro Loco di Vietri sul Mare e dal patrocinio del Comune di Vietri sul Mare, spazierà dal teatro alla musica, altra grande passione di Michele Siani.

Ad esibirsi nell’anfiteatro all’aperto di Vietri sul Mare saranno tanti musicisti e artisti vietresi e non solo: “Flavia Innaro & Rebels”, “Marino Cogliani”, “Christian Brucale e Matteo Masullo”, “Vincenzo Pagliara”, i “Saranno vietresi” e i “Made in Swing”.

Nel corso dell’appuntamento un Premio Speciale, istituito dall’organizzazione, andrà a Roberto Battiloro, padre di Giovanni, giovane videomaker che, il 14 agosto del 2018, ha perso la vita, insieme ad altre 42 vittime, nel crollo del ponte Morandi di Genova.

“Il progetto dell’Associazione – ha spiegato il Presidente dell’Associazione culturale «Dott. Michele Siani», Matteo Striamo – è che il Memorial possa diventare un momento di riflessione su tematiche e/o eventi di valenza nazionale. In questa direzione abbiamo cominciato già a lavorare dalla corrente edizione. Abbiamo scelto, infatti, di istituire un «Premio Speciale» che, per il 2019, consegneremo a  Roberto Battiloro, padre di Giovanni, giovane videomaker che, il 14 agosto del 2018, ha perso la vita, insieme ad altre 42 vittime, nel crollo del ponte Morandi di Genova. La scelta è legata ad un evento che ha così tragicamente segnato la storia del nostro paese e la vita personale di tanti che in quel crollo hanno perso i propri congiunti. Ma l’attenzione è caduta proprio su Giovanni, videomaker per professione e batterista per passione, che coltivava due interessi condivisi da Michele Siani”.

Durante l’evento sarà allestito un info point dell’Associazione culturale “Dott. Michele Siani” ove sarà possibile aderire al sodalizio. All’atto dell’iscrizione, ogni neoiscritto riceverà in omaggio il “Sogno di un primario di mezza estate” di Michele Siani, con prefazione di Maria Luisa Iavarone.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Positano, al via la rassegna “Incanto Acustico”: martedì ecco i “Dirty Six”

Posted By : / 44 0

Comincia la speciale rassegna musicale “Incanto Acustico” a Positano. Grazie all’impegno del Comune e dell’associazione…

Comincia la speciale rassegna musicale “Incanto Acustico” a Positano. Grazie all’impegno del Comune e dell’associazione musicale Quattro Quarti, è stato riproposto questo evento musicale che l’anno scorso ha riscosso un notevole successo nel borgo di Nocelle. Anche quest’anno saranno presenti tantissimi artisti promettenti, oltre ad altri già affermati: un modo questo di dare la possibilità ai più giovani di mettersi in luce in un palcoscenico così importante come quello di Positano.

Martedì 20 agosto alle ore 21.00, in Piazza dei Racconti sarà il turno dei “Dirty Six“, i quali apriranno difatti la rassegna. In Piazza dei racconti

Dopo aver girato il mondo accanto ad artisti di altissimo calibro Internazionale e dopo aver inciso per le maggiori label jazz, frequentando i festival di tutto il mondo, i Dirty 6 presentano un sound completamente innovativo, sotto la sapiente regia del pianista Claudio Filippini. Un progetto in prima assoluta e pensato in esclusiva per il prestigioso palco di “Umbria Jazz Winter 2015”. Atmosfere jazz/funky contemporanee, in linea con le nuove tendenze groovy che si stanno facendo strada a partire da gruppi come Snarky Puppies.

La parola d’ordine della band è “energia”. Un orientamento che vede coinvolti in prima linea, nella reinvenzione del sound del gruppo, tutti i musicisti partecipanti: in primis il sassofonista Daniele Scannapieco, già tra i protagonisti di numerose edizioni di Umbria Jazz, qui al comando di una sezione fiati di primissimo livello con Gianfranco Campagnoli alla tromba e Roberto Schiano al trombone.

Per rafforzare l’ossatura del gruppo interviene a sostegno una ritmica dal notevole impatto sonoro, composta da due grandi musicisti, conosciuti e stimati sia per la loro affidabilità e versatilità, ma anche per la loro capacità di sostenere le situazioni più infuocate: Tommaso Scannapieco al basso elettrico e contrabbasso e Lorenzo Tucci alla batteria (quest’ultimo fondatore insieme a Daniele Scannapieco del prestigioso gruppo High Five ).

Un progetto costituito da grandi personalità che, con un repertorio di composizioni originali e standard, farà vibrare gli animi, con un suono “sporco” e “cattivo”.

Fonte : PositanoNews.it

Read More