13

Feb
2019

Costiera Amalfitana, gestori extralberghieri in formazione: Abbac continua il suo tour in Campania per combattere l’abbusivismo

Posted By : LS Holiday/ 1055 0

Aggiornamenti gratuiti per gli operatori ricettivi extralberghieri in Campania e formazione per gli aspiranti gestori,…

Aggiornamenti gratuiti per gli operatori ricettivi extralberghieri in Campania e formazione per gli aspiranti gestori, L’Abbac  continua il suo tour sul territorio regionale in collaborazione con i Comuni per affiancare gli operatori ricettivi di bed and breakfast, affittacamere, case ed appartamenti vacanze, per accompagnare nuovi gestori  e per contrastare l’abusivismo e la concorrenza sleale. Mercoledì 13 febbraio alle 15 ad Atrani, in Costiera Amalfitana, ci sarà un’altra tappa del percorso avviato dal nuovo anno,  dopo  Napoli ed Ercolano che si è svolto la scorsa settimana. Si proseguirà  martedì 19 ad Agerola, e un doppio appuntamento destinato ad aspiranti property manangers alla Stazione Marittima di Napoli. Continuano invece con cadenza mensile i corsi più articolati, in quattro ore, per gli aspiranti operatori, che si svolgono presso la sede Abbac di Napoli. “L’obiettivo è qualificare l’offerta ricettiva ed estendere la rete di operatori che ospitano secondo le regole e condividendo sinergie e progetti per lo sviluppo turistico territoriale – dichiara il Presidente Abbac Agostino Ingenito – Gli ultimi dati emersi dal Rapporto Turismo del Cnr e presentati alla Bit, danno un aumento considerevole, anche oltre il 3% di viaggiatori per l’Italia e nel nostro Meridione. Occorre compiere uno sforzo comune tra enti locali, Regione e noi operatori per superare le tante criticità in merito ad organizzazione turistica, infrastrutture, servizi e mobilità e garantire un turismo sostenibile ed in linea con le tendenze attuali”- dichiara Ingenito- L’auspicio è che gli enti competenti sappiano cogliere l’opportunità di questo trend positivo per uno dei pochi settori in crescita, per lavorare ad una sinergia che garantisca sicurezza e qualità”.

Fonte : PositanoNews.it

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment