03

Giu
2019

Festa a Vico. Successo della Cena delle Stelle a Pizza a Metro. Cannavacciuolo “Felice di stare a casa” Di Costanzo “Grande evento”

Posted By : / 1045 0

Vico Equense. Antonino Cannavacciuolo ,  Carmine Di Donna,  Bruno Barbieri, Nino  Di Costanzo , Raimondo…

Vico Equense. Antonino Cannavacciuolo ,  Carmine Di Donna,  Bruno Barbieri, Nino  Di Costanzo , Raimondo Cinque, Morelli . Sono alcuni dei grandi chef stellati che questa sera nel “Monumento” della Pizza in Italia “Pizza a Metro” hanno realizzato la “Cena delle Stelle” per Pizza a Vico. Anche questa sera Positanonews , il primo quotidiano online della Costiera amalfitana e Penisola sorrentina, era presente in diretta con interviste esclusive . Preso d’assalto Cannavacciuolo con tante foto, sala sold out “Sono felice di stare a casa”, proprio di recente Cannavacciuolo ha espresso il desiderio di stare di più in famiglia a Domenica In, poi Di Costanzo ci ha parlato dell’evento, abbiamo trovato il grande Gino Sorbillo, la pizza di Napoli, Sant’Anastasia, la macelleria di Falorni di Greve in Chianti , insomma.. seguiteci…

Intanto parte  una nuova avventura televisiva per Antonino Cannavacciuolo. Lo chef è tornato protagonista con ‘I menù di Cannavacciuolo’, un nuovo format originale prodotto da Endemol Shine Italy per Discovery Italia, in onda alle 14.45 su Food Network (canale 33).

Insieme al sous chef di Villa Crespi, Gabriele Tratzi, Antonino Cannavacciuolo illustra al pubblico, nel corso delle puntate, sei menu (uno a puntata) da cinque portate ciascuno. Ogni menu avrà un fil rouge e chef Cannavacciuolo presenta le ricette, tutte replicabili a casa, sia per difficoltà sia per gli ingredienti utilizzati.

Nel ‘Menu Una gita al mare’ protagoniste cinque ricette nelle quali l’elemento marino la farà da padrone e non è detto che una si registri proprio qui…

Sulla pagina facebook Enogastronautanews alcune foto della serata 

 

Seguiteci anche su Positanonewsfood su intagram

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment