Enogastronautanews

I piccoli cantori di Forcelle protagonisti del Carnevale all’Antica Pizzeria Da Michele a Napoli Martedì…

I piccoli cantori di Forcelle protagonisti del Carnevale all’Antica Pizzeria Da Michele a Napoli Martedì 13 febbraio, alle 12:30, saranno i “piccoli Cantori di Forcella” i protagonisti del Carnevale tra i vicoli antichi della città, all’esterno della storica Antica Pizzeria Da Michele, a Napoli dal 1870. L’ensemble corale, nata nel 2023 su input de l’Altra Napoli coinvolge attualmente 20 bambini di età compresa tra i 6 ed i 13 anni, provenienti dal quartiere di Forcella. L’iniziativa si inserisce nel percorso avviato da Sanitansamble che vede nella musica un valido strumento di lotta alla povertà educativa e, tramite la musica, i piccoli cantori allieteranno, martedì 13 alle ore 12:30, cittadini e turisti che si aggirano tra le strade del centro città. L’ensemble si esibirà all’esterno dell’Antica Pizzeria da Michele e proporrà il proprio repertorio per festeggiare il Carnevale e dare testimonianza che attraverso la musica tutto è possibile rendendo ben visibile la rigenerazione anche di questo bellissimo quartiere cittadino. I Cantori sono sostenuti da l’Antica Pizzeria Da Michele e, in occasione dell’esibizione, indosseranno delle t-shirt donate dalla storica famiglia di Maestri pizzaioli che ha esportato il brand in tutto il mondo, ormai sinonimo di successo e capacità imprenditoriale. Un incontro tra due mondi, quello profit e quello no profit, che sono legati dalla comune visione di sviluppo per il riscatto del territorio. «Iniziative come queste permettono al concetto di comunità di diventare soggetto promotore del cambiamento e della crescita sociale – dichiara Antonio Lucidi, presidente di Sanitansamble. -. Forcella è un luogo che ha dato vita ad un intenso processo di crescita, tutti gli Attori del territorio insieme hanno promosso azioni che lo stanno profondamente cambiando: tutto attraverso il recupero delle antiche tradizioni sociali e della cultura che lo permea. Imprenditori, terzo settore, parrocchie, scuola ed i cittadini concorrono al cambiamento. La musica è strumento di educazione e crescita e costituisce un modello magnifico di collaborazione per i bambini». L’Antica Pizzeria Michele e Sanitansamble hanno promosso questa manifestazione a cavallo tra Martedì Grasso e San Valentino come augurio di amore e pace. Hanno dato appoggio e adesione anche la Fondazione Teatro Trianon e l’Associazione dei Commercianti A’ Forcella. «Da amministratori di una pizzeria storica come la nostra, che ha oltre 150 anni di attività, abbiamo il dovere morale di guardare al territorio e sostenere ciò che di bello nasce a Forcella, dove c’è cultura, musica e bellezza – continuano Sergio Condurro e Francesco Ciotola, amministratori de l’Antica Pizzeria Da Michele – In particolare, coinvolgere i ragazzi dell’ensemble, che così giovani già partecipano a un progetto così importante, ci rende orgogliosi. Possiamo dunque affermare che questa iniziativa è solo l’inizio di una bella collaborazione che andrà ancora molto avanti».

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scrivi un commento