20

Apr
2019

Il cinema e le sonorità del Mediterraneo il 23 Aprile in piazza ad Atrani. E il 25 Aprile a Stelle Divine il Concerto di Mezzogiorno e un reading sulla “Libertà”

Posted By : / 964 0

Battute finali per la 3a edizione di “Atrani Stelle Divine – Festival del Mediterraneo” che,…

Battute finali per la 3a edizione di “Atrani Stelle Divine – Festival del Mediterraneo” che, dal giugno 2018 al giugno 2019, nel celebrare la 140esima edizione della Calata della Stella, è inserita nel programma di “Eventi per la promozione turistica e la valorizzazione dei territori” della Campania, finanziato dalla Direzione Generale per le politiche culturali e turismo della Regione con i fondi POC.

Si apre Martedì 23 Aprile alle ore 19.30 in piazza Umberto I, con la proiezione e la cerimonia di premiazione di Convergenze di Immagini Mediterranee, evento targato Associazione Maiori Film Festival, promotrice tra l’altro del prestigioso Premio Roberto Rossellini@Maiori. La rassegna audiovisiva rivolta a giovani studenti di cinema di Paesi del Mediterraneo assegnerà i propri riconoscimenti ai film finalisti del Concorso internazionale. Nella serata saranno proiettati infatti “Le royaume des 15M² (Il regno dei 15M²)” di Houda Rahmani e “Le jeune homme et la mer” (Il ragazzo e il mare) di Mohamed Rida Geznai, dell’Universitè Abdelmalek Assadi – Facoltà di Lettere e Scienze Umane, Filiera di Studi Cinematografici e dell’ audio visuale di Tetouan in Marocco, grazie al contributo del professor Hamid Aidouni, presidente del Festival del Cinema delle Scuole di Tetouan; “Monte je nu paravis” di Mattia De Nittis e “RDV” di Alessio Castiglia, del RUFA Rome University of Fine Arts, grazie al contributo del professor Bruno D’Annunzio. Musiche tratte da colonne sonore di celebri film e sonorità mediterranee saranno affidate all’Orchestra del Maiori Music Festival, diretta dal M° Alexandre Cerdà Belda, docente del Conservatorio Martucci di Salerno, e nata da un progetto artistico del M° Salvatore Dell’Isola. La serata sarà presentata da Luigi Ferrara, presidente dell’Associazione Maiori Film Festival, e da Alfonso Bottone, direttore artistico di Atrani Stelle Divine.

evento stelle divine

E la “musica” sarà il leit-motiv anche della giornata del 25 Aprile, con il Concerto di Mezzogiorno sul sagrato del Santuario di Santa Maria del Bando. Protagonista assoluto il violoncello di Emanuele Esposito, in collaborazione con il Conservatorio Musicale “Giuseppe Martucci” di Salerno. Alle 13.00 sarà poi servito a tutti gli spettatori un fumante “pasta e fagioli” preparato dal Comitato di Santa Maria del Bando. La partecipazione è gratuita (gradita prenotazione cell. 3487798939). La mattinata prevede anche, alle 10.30, una visita guidata alla Chiesa di San Salvatore de’ Birecto nella piazza centrale di Atrani.

evento stelle divine

A chiudere il programma della due giorni atranese alle 19.30, presso la Casa della Cultura, il cantautore napoletano Lino Blandizzi, l’esperto di cinema Giancarlo Barela e lo scrittore Alfonso Bottone proporranno un viaggio nel senso di “Libertà”, nella ricorrenza del 25 Aprile.

La 3a edizione di Atrani “Stelle Divine – Festival del Mediterraneo” gode dei patrocini morali dell’UNICEF, de I Borghi più belli d’Italia, dell’UNPLI Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, dell’AiCC Associazione Italiana Città della Ceramica, del FAI Fondo Ambiente Italia Campania, del Touring Club Italiano Corpo Consolare della Campania, del Distretto Turistico Costa d’Amalfi.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment