28

Mag
2019

Il Mediterraneo fra tarda antichità e medioevo: integrazione di culture, interscambi, pellegrinaggi

Posted By : / 798 0

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Studi Umanistici Corso di laurea in…

Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento di Studi Umanistici
Corso di laurea in Storia

Presentazione del volume
Il Mediterraneo tra tarda Antichità e Medioevo
a cura di Carlo Ebanista e Marcello Rotili.
Napoli, Guida Editore, 2018.

28 maggio 2019, ore 15
Biblioteca di Ricerca di Area Umanistica, Sala del Refettorio, Piazza Bellini 60, 80138 Napoli,

Discuteranno con i curatori Cristina Corsi (Università degli Studi di Cassino), Roberto Delle Donne (Università degli Studi di Napoli Federico II) e Vinni Lucherini (Università degli Studi di Napoli Federico II)

Il Mediterraneo fra tarda antichità e medioevo: integrazione di culture, interscambi, pellegrinaggi. Atti del convegno internazionale di studi (Cimitile-Santa Maria Cap

di M. RotiliC. Ebanista (a cura di)

Il volume raccoglie gli Atti del Convegno internazionale di studi “Il Mediterraneo fra tarda antichità e medioevo: integrazione di culture, interscambi, pellegrinaggi” svoltosi a Cimitile e a Santa Maria Capua Vetere nell’ambito della XXII edizione del Premio Cimitile (15 e 16 giugno 2017), promosso dalla Fondazione Premio Cimitile, dalla Regione Campania, dalla Città Metropolitana di Napoli, dal Comune di Cimitile, dall’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, dall’Università degli Studi del Molise, dal Centro Studi Longobardi, dal Centro di Ricerca Interdipartimentale dal tardo antico al moderno. Gli autori dei vari contributi, che insegnano in università italiane e straniere o operano presso musei e soprintendenze, si occupano tra l’altro di rotte commerciali, dinamiche insediative, contesti funerari e luoghi di culto, con particolare approfondimento di temi specifici quali gli itinerari di viaggio e la figura del pellegrino tra tarda antichità e alto medioevo

Nessuna descrizione della foto disponibile.

lucio esposito

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment