26

Mag
2022

La mattina al San Paolo a Sorrento, il pomeriggio chef al Belmond Caruso di Ravello, Umberto Esposito prodigio di Sant’Agnello

Posted By : / 42 0

La mattina  sta a sudiare al San Paolo a Sorrento per diplomarsi poi, neanche il…

La mattina  sta a sudiare al San Paolo a Sorrento per diplomarsi poi, neanche il tempo di mangiare, e corre il pomeriggio per fare lo chef dei primi piatti all’Hotel Belmond Caruso di Ravello, Umberto Esposito prodigio di Sant’Agnello. Come ciliegina sulla torta questa sera stava anche a Meta per l’iniziativa sulla pizza promossa dal Comune con l’associazione cuochi Penisola Sorrentina . “Mi piace fare questo lavoro, la mattina penso a studiare al San Paolo, poi vado con il ciclomotore a Ravello in Costiera amalfitana dove o come maestro Cristoforo Trapani , lo chef stellato di Piano di Sorrento che ho conosciuto traminte una telefonata di lavoro a 16 anni e ora lo seguo sempre…!”. Insomma Umberto ha lavorato alla Magnolia a Forte dei Marmi da ragazzo, formandosi in un ristorante stellato, e ora continua questa sua esperienza con grandi sacrifici che fa con gioia “Per me la cucina è una passione a 360 gradi”, ci confida. Complimenti e in bocca al lupo, ad Maiora!

Nel video in diretta lo stand dei dolci con riferimenti della Penisola Sorrentina ( a parlare è Cosenza del bar Tourist , ma sono tutti bravissimi )

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment