10

Apr
2019

L’ORCHESTRA CLAUDIO ABBADO in anteprima assoluta a Massa Lubrense per il Concerto di Pasqua

Posted By : / 691 0

Sabato 13 aprile, alle ore 20.00, presso l’Antica Cattedrale di Massa Lubrense, concerto – evento…

Sabato 13 aprile, alle ore 20.00, presso l’Antica Cattedrale di Massa Lubrense, concerto – evento dell’Orchestra Sinfonica Claudio Abbado di Salerno (www.orchestrasinfonicasalerno.it), in esclusiva ed anteprima assoluta per la Penisola Sorrentina. In programma, il celebre ”Stabat Mater” di G.B.Pergolesi, per soprano, contralto e basso continuo,  ed altri brani di musica sacra. Direttore, M.stro Ivan Antonio. L’evento è organizzato, in ricorrenza della Settimana Santa 2019, dall’Assessorato al Turismo e Spettacolo del Comune di Massa Lubrense (nelle persone del Sindaco Geom. Lorenzo Balducelli e l’Assessore Avv. Giovanna Staiano), in collaborazione con la S.C.S. Società dei Concerti di Sorrento e la direzione artistica di Paolo Scibilia. Ingresso libero.

Info: Ufficio Turismo Comune Massa Lubrense (wwww.comunemassalubrense.gov.it – Tel. 081.5339404), Azienda Autonoma Turismo Sorrento – Sant’ Agnello (www.sorrentotourism.com, Tel. 081.8074033), Società Concerti Sorrento (www.societaconcertisorrento.it).

L’orchestra Sinfonica di Salerno Claudio Abbado è una delle realtà orchestrali più interessanti sul territorio nazionale, che si sta prepotentemente affermando in Italia e all’estero, grazie al talento dei suoi componenti e al rilievo internazionale dei direttori che la hanno diretta. È nata nel gennaio del 2016 dalla determinazione di Giovanni Di Lisa, con l’intento di sviluppare il progetto artistico attraverso il binomio di entusiasmo ed energia permettendo ai più talentuosi musicisti italiani di esprimersi, emergere ed affermarsi nel mondo attraverso la musica. Composta da circa 60 giovani orchestrali, l’OSSCA – è questo il suo acronimo – ha calcato palcoscenici di grande prestigio, come Villa Rufolo nel Ravello Festival. Grande successo di critica e di pubblico, con oltre 6000 spettatori ha riscosso il concerto “Viva La Musica 2016” presso il Gärten der Welt di Berlino. Nel 2017 l’Orchestra Sinfonica di Salerno Claudio Abbado dà il via alla sua nuova stagione sinfonica presso il Teatro Augusteo di Salerno. Oltre al M° Ivan Antonio, che è direttore artistico e musicale, l’OSSCA è stata diretta dai Maestri Nicola Hansalik Samale, Georgios Balatsinos, Jacopo Sipari da Pescasseroli, Elio Orciuolo, Stefano Salvatori. Inoltre ha collaborato con artisti di indiscussa fama internazionale come Francesco Malapena, Raul Alonso, Antonella De Chiara, Francesca Bruni, Elisa Balbo, Luigi Cirillo, Aurelia Macovei, Gennaro Cardaropoli, Gaetano Falzarano e Raffaella Cardaropoli. (vincitrice del Premio “Antonio Janigro”).

 L'immagine può contenere: 2 persone

THE CLAUDIO ABBADO ORCHESTRA

in absolute preview in Massa Lubrense for the Easter Concert

 

Saturday, April 13, at 8.00 pm, at the Ancient Cathedral of Massa Lubrense, concert – event of the Symphonic Orchestra Claudio Abbado of Salerno (www.orchestrasinfonicasalerno.it), exclusive and absolute preview for the Sorrento Peninsula. On the program, the famous “Stabat Mater” by G.B.Pergolesi, for soprano, alto and basso continuo, and other pieces of sacred music. Conductor, M.stro Ivan Antonio. The event is organized, on the occasion of Holy Week 2019, by the Department of Tourism and Entertainment of the Municipality of Massa Lubrense (in the persons of the Mayor Geom. Lorenzo Balducelli and Councilor Giovanna Staiano), in collaboration with the S.C.S. Concerto Society of Sorrento and the artistic direction of Paolo Scibilia. Free admission.

Info: Massa Lubrense Municipality Tourist Office (wwww.comunemassalubrense.gov.it – ​​Tel. 081.5339404), Sorrento Autonomous Tourism Company – Sant ‘Agnello (www.sorrentotourism.com, Tel. 081.8074033), Sorrento Concerts Society (www.societaconcertisorrento.it ).

The Salerno Symphony Orchestra Claudio Abbado is one of the most interesting orchestral groups on the national territory, which is strongly asserting itself in Italy and abroad, thanks to the talent of its members and the international importance of the conductors who directed it. It was born in January 2016 from the determination of Giovanni Di Lisa, with the aim of developing the artistic project through the combination of enthusiasm and energy allowing the most talented Italian musicians to express themselves, emerge and establish themselves in the world through music. Composed of about 60 young orchestras, the OSSCA – this is its acronym – has walked on highly prestigious stages, such as Villa Rufolo in the Ravello Festival. Great critical and public success, with over 6000 spectators, the “Viva La Musica 2016” concert was held at the Gärten der Welt in Berlin. In 2017, the Claudio Abbado Symphony Orchestra of Salerno starts its new symphonic season at the Teatro Augusteo in Salerno. In addition to Maestro Ivan Antonio, who is artistic and musical director, the OSSCA was directed by the Masters Nicola Hansalik Samale, Georgios Balatsinos, Jacopo Sipari from Pescasseroli, Elio Orciuolo, Stefano Salvatori. He has also collaborated with artists of undisputed international fame such as Francesco Malapena, Raul Alonso, Antonella De Chiara, Francesca Bruni, Elisa Balbo, Luigi Cirillo, Aurelia Macovei, Gennaro Cardaropoli, Gaetano Falzarano and Raffaella Cardaropoli. (winner of the “Antonio Janigro” Award).

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment