Enogastronautanews

Minori, Costiera amalfitana . Importanti motivi per una serata di festa a Minori, organizzata dal…

Minori, Costiera amalfitana . Importanti motivi per una serata di festa a Minori, organizzata dal Gruppo dei Marinai d’Italia “Torre”in occasione della festa in onore della loro patrona Santa Barbara. Sabato sera si riapriva anche la rinnovata sede dell’Associazione a via Alfonso Gatto, debitamente ristrutturata, voluta da diversi Soci con in testa il presidente , prof. e chef de cuisne Luigi di Ruocco, che festeggiava anche il compleanno.

Santa Barbara Minori

Cerimonia nella basilica dedicata a Santa Trofimena, co patrona della Costa d’ Amalfi ,  con Messa officiata dal parroco don Ennio Paolillo, alla presenza delle autorità militari locali e del sindaco Andrea Reale e dell’assessore Maria Citro, indicatra da molti come possibile candidata alla carica di sindaco alle prossime consultazioni. Presente anche un discreto numero di Marinai provenienti dai centri vicini: lettura della preghiera del Marinaio e di alcuni messaggi. Spettacolo immancabile di fuoch d’artificio alla marina

Santa Barbara Minori

Per l’occasione è stata ufficializzata la presidenza onoraria del Gruppo minorese nella persona dell’ammiraglio Vincenzo de Luca, da sempre molto legato a Minori.
Il gruppo ora attende la costruzione del monumento al Marinaio, promesso e progettato da decenni, da sistemare nell’aiuola dirimpettaia della piazza del Popolo

Foto

3 di 3

  • Santa Barbara Minori
  • Santa Barbara Minori
  • Santa Barbara Minori

 

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scrivi un commento