27

Mag
2019

 Nel marmo il mare. La Fontana Medina dopo il restauro

Posted By : / 816 0

Presentazione del volume Nel marmo il mare. La Fontana Medina dopo il restauro: Naccherino, Bernini,Montani, Vannelli…

Presentazione del volume Nel marmo il mare. La Fontana Medina dopo il restauro: Naccherino, Bernini,Montani, Vannelli e Fanzago .”Quaderno di Napoli nobilissima, 2” – 2018 di Maria Ida Catalano con note sul restauro di Giuseppe Giordano.
Introduce
Pierluigi Leone de Castris – Università Suor Orsola Benincasa, Napoli direttore di ”Napoli nobilissima”
Ne discute con l’autrice
Paola D’Agostino – direttore dei Musei del Bargello, Firenze
Segue la proiezione del documentario
Il Viaggio di Nettuno [2016]
Lunedì 27 maggio 2019, ore 16.30  Sala degli Angeli – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa
Napoli, via Suor Orsola 10

L'immagine può contenere: testo e spazio al chiuso

L'immagine può contenere: spazio al chiuso e testo

Restauri al Corso

Mostra didattica delle opere d’arte in restauro nei laboratori di Affreschi e di Tele dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa
24 maggio – 2 giugno 2019, Claustro Università degli Studi Suor Orsola

UN AGGIORNAMENTO DEI LAVORI IN CORSO
I Iaboratori del corso di Restauro Unisob sono al servizio della città grazie alla proficua collaborazione tra la Soprintendenza (SABAP del Comune di Napoli) e il Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dell’Arma dei Carabinieri (TPC di Napoli e Campania). Per questa collaborazione sono in concessione temporanea alcune preziose opere d’arte che, dopo il restauro, saranno restituite alla collettività e al patrimonio cittadino. Garantire una presenza sul territorio per tutelare e salvaguardare il patrimonio artistico locale, è stato uno dei principali obiettivi dell’ultimo triennio (2015-18). In linea su quanto richiede l’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione della Ricerca del MIUR) come “Terza Missione”, ma anche e soprattutto per offrire una qualità formativa unica per l’esperienza dei futuri restauratori. Un obiettivo e una funzione operativa che è stata portata anche in tanti Licei con il processo di “Alternanza Scuola Lavoro” (L. 107/2015). Importanti opere sono ancora in restauro: due statue che erano poste sul portale della cappella di San Giovanni di Pappacoda al largo Giusso; un resto di affresco proveniente da Calvi Risorta (Grotta delle Fornelle), straordinaria testimonianza artistica dell’XI. secolo che era stato rubato, e poi recuperato grazie all’opera dei Carabinieri del Nucleo Tutela del Patrimonio Culturale di Napoli- Campania; due tele (XVII-XVIII secolo) confiscate alla criminalità organizzata negli anni Settanta del Novecento. “Lavori al Corso” è una testimonianza espositiva e documentaria dell’intensa attività didattica e della continua collaborazione con gli enti di tutela del territorio. Un UPGRADE che testimonia un’attività quotidiana, portata avanti con passione e dedizione dai docenti e dai tutor del corso di laurea magistrale di Restauro, un laboratorio aperto’ al servizio della città, un ‘cantiere didattico’ permanente per la formazione dei restauratori di opere d’arte. Il bando per l’ammissione di 20 allievi per l’anno accademico 2019-2020 prevede per i primi tre nuovi iscritti uno sconto del 50% sulle tasse del primo anno. Test di ammissione (prove pratiche e teoriche) 8-10 ottobre 2019.
Per info: tel. 0812522547; cds.restauro@unisob.na.it.
https://www.unisob.na.it/ateneo/restauro/attivita.htm?vr=1
Google: Unisob restauro
Facebook: OFFICIAL-Conservazione e restauro dei beni culturali
www.unisob.na.it

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment