01

Mag
2022

Palinuro: Sabato 21 Maggio alle Terrazze residence arriva Saverio Riccelli, l’inventore del tormentone “Manuè ..E cumu iamu?”

Posted By : / 41 0

Palinuro: Sabato 21 Maggio alle Terrazze residence arriva Saverio Riccelli, l’inventore del tormentone “Manuè ..E…

Palinuro: Sabato 21 Maggio alle Terrazze residence arriva Saverio Riccelli, l’inventore del tormentone “Manuè ..E cumu iamu?”

Oltre un milione e duecentomila followers, video che hanno raggiunto anche 12 mln di visualizzazioni. Sono numeri da capogiro quelli di Saverio Riccelli, il tiktoker inventore del tormentone “Manuè”, frase dedicata alle sue dolcissime capre.
Il giovane calabrese, originario di Belcastro (provincia di Catanzaro), spopola, in particolar modo, su TikTok dove ha superato 1 milione di followers. Il suo successo ha raggiunto anche le televisioni nazionali, infatti di lui ha parlato anche Striscia La Notizia, Propaganda Live, e ultimamente Le Iene.
Saverio con la sua semplicità ed i suoi tormentoni, accompagnato dal suo fedele amico Pomiro, sabato 21 Maggio, sarà ospite al residence Le Terrazze di Palinuro, una location sospesa tra cielo e mare ed il suo panorama mozzafiato, dove il patron Salvatore Camillo alias Mr Le Terrazze, è pronto per accogliere i propri ospiti ma soprattutto i fan di Saverio con un’offerta all inclusive, scopritela cliccando (https://www.leterrazzepalinuro.it/).
E’ il fenomeno del momento, il più richiesto, tanto è che Saverio, dopo Palinuro, farà tappa ad Ascea Marina, Casalvelino, portando in giro per il Cilento, la sua naturale simpatia e i suoi tormentoni. “Sono felice di piacere a tante persone. Facciamo tanti video con i miei animali perché gli animali sono più civili delle persone. Mi cercano da tutta Italia e non mi mancano le argomentazioni per confermare quanto di buono sto seminando. Sto dimostrando che si può arrivare anche partendo da un piccolo paese”.
Saverio Riccelli si mostra sui social in tutta la sua genuinità e il pubblico lo premia. Il 28enne pastore di Catanzaro è diventato una vera e propria star del web. Il suo successo deriva da una serie di video divertenti, nati quasi per caso, essenzialmente improvvisati, nei quali Saverio passa del tempo con le proprie caprette, le grandi protagoniste di gag, siparietti e battute sono proprio loro: dall’onnipresente Manuè agli “amici” Pasquà, Marco, Giovà e Carmè. Spopola il suo tormentone in dialetto calabrese “e cumu iamu?“ Rispetto ad altre web star, Saverio Riccelli si presenta vero e genuino ed è forse proprio questa la carta vincente che gli ha permesso di strappare sempre una risata a chi guarda i suoi video e ottenere un meritato successo.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment