26

Gen
2021

Piano di Sorrento, i 110 anni della storia del formaggio al Caseificio Fior di Latte Scala di Franco Cappiello

Posted By : / 807 0

Piano di Sorrento, i 110 anni della storia del formaggio al Caseificio Fior di Latte…

Piano di Sorrento, i 110 anni della storia del formaggio al Caseificio Fior di Latte Scala di Franco Cappiello. “C’era mia zia, poi mio cugino. Ed ora, da più di ventitré anni, ci siamo noi. Quasi ventiquattro”, ha detto a Positanonews Franco Cappiello, proprietario dell’importante caseificio di Piano di Sorrento “Caseificio Fior di Latte Scala”, in via San Liborio, nel quale si produce ottimo formaggio di ogni tipo. Si tratta della terza generazione, dunque, di un’attività nata nei primi anni del 1900 nel cuore della Penisola Sorrentina ad opera della famiglia Scala, che ha ripreso con maggiore intensità dopo varie interruzione dovute agli anni delle Guerre.

Il Caseificio nasce come una piccola impresa familiare, che nel tempo si è tramandata da genitore in figlio. Ma è grazie all’ impegno e al sacrificio di Salvatore Scala e di sua moglie Rosetta che nel 1978 riescono ad allargare l’attività commerciale.
Il latte viene, ancora oggi, raccolto dalle stalle dei contadini della zona collinare sorrentina e poi trasformato , secondo le vecchie tradizioni casearie, in prodotti freschi e gustosi.

“In primo luogo c’è stata Teresa Iaccarino, che era mia zia, la quale aveva un piccolo caseificio a conduzione familiare dall’altro lato. Poi c’è stato Salvatore Scala, per questo il caseificio è Scala. Dopo circa venticinque anni in cui c’è stato lui, siamo arrivati noi, dal 1997. Abbiamo dovuto fare una struttura nuova, tutta a norma ovviamente. Lavori, ristrutturazione, ne stiamo ancora facendo ma siamo a buon punto”.

Con il Covid: “Di difficoltà ce ne sono state un po’ per tutti. Noi abbiamo avuto i ristoranti completamente chiusi, ma con i dipendenti, un po’ anche in cassa integrazione, stiamo andando avanti. Speriamo bene”.

Dal 1997 il Caseificio Scala è gestito da Franco Cappiello e dai suoi fidati collaboratori Maresca Vittorio e Cappiello Luigi che hanno mantenuto le iniziali caratteristiche di tradizione e genuinità.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment