09

Feb
2020

Piano di Sorrento. Mercato della terra Slow Food: l’arancia bionda sorrentina

Posted By : / 67 0

Il mercato della terra della fondazione Slow Food è gestito collettivamente, ed è un luogo…

Il mercato della terra della fondazione Slow Food è gestito collettivamente, ed è un luogo di incontro dove i produttori locali presentano prodotti di qualità direttamente ai consumatori a prezzi giusti e garantendo metodi di produzione sostenibili per l’ambiente. Inoltre, preservano la cultura alimentare delle comunità locali e contribuiscono a difendere la biodiversità.

A questo mercato tipico della penisola sorrentina troviamo un’ampia varietà di conserve, carni, prodotti caseari, uova, miele, dolci, pane, olio, vino ma soprattutto frutta e verdura fresca ed ogni prodotto che appartiene alla cultura alimentare locale.

Tra questi spicca particolarmente l’arancia bionda sorrentina che, assieme al limone, rappresenta per la penisola sorrentina una tradizionale coltivazione che risale addirittura al 1300. Dalla macerazione delle arance bionde di Sorrento, tra l’altro ricche di polpa, si ottiene uno sciroppo ricco di aromi e profumi. Inoltre, le arance vengono usate per i canditi e per realizzare i follovielli, dei fagottini di uvetta e canditi avvolti nelle foglie di arancio.

I prodotti venduti nei Mercati della Terra rispondono a criteri qualitativi precisi, che riflettono i principi Slow Food del buono, del pulito e del giusto.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment