29

Mar
2021

Piano di Sorrento, oggi arriva una nuova apertura: il Panificio Azzurro!

Posted By : / 500 0

Piano di Sorrento, oggi arriva una nuova apertura: il Panificio Azzurro! Oggi, 29 marzo 2021,…

Piano di Sorrento, oggi arriva una nuova apertura: il Panificio Azzurro!

Oggi, 29 marzo 2021, sbarca a Piano di Sorrento un nuovo panificio, il Panificio Azzurro.  Una grande , prestigiosa catena di panifici “Azzurro” come la maglia del Napoli del primo scudetto, da allora successi su successi e tanti in provincia di Napoli e in Campania, oltre a collaborazioni con l’Università a Portici per un prodotto sempre di maggiore qualità e garanzia.

Questo panificio ha una produzione molto vasta, infatti non si limita solo a produrre pane, ma anche pasticceria e gastronomia. Il direttore di Positanonews, Michele Cinque si è recato sul luogo per intervistare la famiglia Punzo, responsabile del Panificio.

All’interno del negozio l’atmosfera è molto accogliente. Questo panificio mostra sul bancone la certificazione di collaborazione con alcune università di Portici, proprio perché realizzano pane utilizzando determinate farine certificate, come il pane dei casali Vesuviani. Tutto ciò non fa che mostrare la preparazione dello staff e delle collaboratrici del panificio, che non vedono l’ora di  mettersi all’opera.

Positanonews invita tutti a provare i gustosissimi prodotti del Panificio Azzurro e si congratula con lo staff perché prendere iniziative e iniziare progetti, soprattutto in questo momento di difficoltà, è indice di grande coraggio. Forza e coraggio, che questo sia solo l’inizio!

Guarda l’intervista sul nostro profilo social di Positanonews:

https://www.facebook.com/positanonews/videos/4416800738335843/

 

Piano di Sorrento, oggi arriva una nuova apertura: il Panificio Azzurro!

 

Lo trovate a Piano di Sorrento in Via delle Rose scendendo dal Corso Italia sulla destra a pochi passi dall’incrocio per Piazza Mercato

Per tutte le info visitate la loro pagina facebook cliccando qui 

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment