26

Gen
2021

Positano che riparte. Aperti Villa Gabrisa, Hotel Pasitea e Conca d’Oro e anche i ristoranti pronti per il giorno dell’Amore

Posted By : / 239 0

Positano ha già alberghi e ristoranti aperti , ci sono speranze, ma situazione ancora aleatoria come dice l’albergatore Gianmaria Talamo

Positano che riparte. Aperti Villa Gabrisa, Hotel Pasitea e Conca d’Oro e anche i ristoranti Il Grottino, La Taverna, La Tagliata. Non poteva essere altrimenti, la perla della Costiera amalfitana, Città Romantica per eccellenza, si prepara al giorno dell’amore, San Valentino, con una “Città Aperta”. Timidamente con la Campania zona Gialla, con i timori dovuti dalle ordinanze last minute di De Luca, le attività stanno riaprendo. E la cosa bella è che comincia già a venire qualcuno, già aperti da un paio di settimane Villa Gabrisa e Pasitea nei finesettimane hanno camere occupate, al Grottino a pranzo il sabato e domenica conviene prenotare, così come per La Taverna e La Tagliata, a giorni dovrebbe aprire anche il ristorante La Cambusa sulla Spiaggia Grande e sono aperti anche i bar Internazionale alla Chiesa Nuova, Paradise e Blue Bar alla Spiaggia, oltre ai vari negozi e boutique. Siamo ovviamente in un periodo che è da sempre comunque bassa stagione e parliamo di numeri minimali, ma sono segnali di ottimismo che, abbinati alle necessarie misure di sicurezza per il contenimento del virus, lasciano sperare. Su Enogastronautanews tutte le notizie del territorio sul food.

“Siamo aperti anche d’inverno come facciamo da decenni  anche in questo periodo – dice Gianmaria Talamo dell’hotel Pasitea -, al momento solo qualche camera nei fine settimana, ma per questa estate, sopratutto per settembre, ci sono messaggi incoraggianti, ma è tutto ancora troppo aleatorio”. Proprio oggi abbiamo sentito anche il consigliere per il turismo Giuseppe Vespoli che ci ha riferito di come la maggior parte delle attività stanno pensando di riaprire a fine maggio inizio giugno, nessuno crede che a Pasqua ci sarà consentito di tenere aperto tutto, probabile che il Governo blocchi di nuovo tutto il paese per paura del diffondersi del contagio per coronavirus Covid-19 in un periodo di punta, ma molti pensano che si riuscirà a lavorare meglio rispetto al 2020. Anche gli americani vogliono tornare, con il vaccino fatto, ma manca organizzazione da parte di chi di dovere a livello nazionale su come organizzare i flussi turistici post pandemia, e la crisi di Governo non favorisce sicuramente la situazione, però a settembre c’è già chi ha pensato di organizzare un matrimonio da favola in una villa ed è probabile che a fine estate la situazione sarà molto miglioranta, ma nel frattempo teniamo sempre alta la guardia. E speriamo di ritrovare Via dei Mulini , come in questa foto d’archivio pre Covid, piena di colori , di turisti e di vita…

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment