28

Giu
2020

Positano, chef Mellino approda a Villa Treville: il benvenuto al due stelle Michelin

Posted By : / 837 0

Positano, Costiera amalfitana. Il noto hotel Villa Treville sorge in una delle perle più caratteristiche…

Positano, Costiera amalfitana. Il noto hotel Villa Treville sorge in una delle perle più caratteristiche della Divina Costiera. In una spettacolare tenuta a picco sul mare, il Villa Treville è il primo complesso di ville hotel a 5 stelle di lusso in Costiera amalfitana

Villa Treville annuncia con orgolio la collaborazione culinaria e mixologica con il famoso 2 Michelin, chef Tonino Mellino, patron del ristorante Quattro Passi. Non vediamo l’ora di darti il benvenuto per assaggiare il nostro innovativo giardino a tavola con Executive Chef Vincenzo Castaldo – dice lo staff dell’Hotel.

Dall’Argentina alla Penisola Sorrentina, Nerano, Marina del Cantone. Lo chef Mellino porta con sé il passato e lo trasmette ai suoi piatti. Un passato che parla chiaro, e lo raccontano tutti i riconoscimenti dal 1997 con il Premio Pommery per l’Espresso fino al recentissimo “Premio alla Carriera” del 2020, passando per il Premio Pastai d’ltalia per l’Accademia della Cucina Italiana nel 1998, Scelti dalla catena Meridlen per impartire corsi di cucina campana in Giappone, nel 2000 arriva la prima Stella Michelin, nel 2002 Premio con merito dall’Accademia Internazionale des Gourmts et des Traditions Gastronomiques, nel 2004 Classificato dal “Times” tra i primi cinquanta migliori ristoranti del mondo per l’anno 2003, nel 2007 rappresenta la cucina territoriale campana al Mandalay Bay di Las Vegas, nel 2008 riceve dall’Associazione internazionale Southem Wine and Spirits of Nevada, il riconoscimento “Speciality CocktaiIs” per la creazione originale del cocktail denominato “Nerano”, nel 2010 viene censito sulla guida “I Ristoranti d’italia” edita dal gruppo editoriale “L’Espresso”, venendo insignito di 2 cappelli, nel 2011 arriva la seconda Stella Michelin, nel 2017 tre forchette sulla guida 2018 “I Ristoranti d’italia” – Gambero Rosso e Tre cappelli sulla guida “I Ristoranti d’italia” – L’Espresso, nel 2018 Best Chef adwors 2018 – Antonio Mellino è il Miglior Chef sostenibile secondo gli Chef Awards, nel 2019 Fabrizio Mellino “Giovane chef dell’anno” secondo la guida “L’Espresso”.

chef mellino villa tre ville

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment