20

Set
2021

‘Positano fashion day’ – Lunedi 20 la sfilata delle creazioni dell’Accademia della Moda

Posted By : / 99 0

I capi realizzati dagli allievi dell’Accademia, ispirati alla Moda Positano

Il Comune di Positano, nell’ottica di promozione della Moda Positano, organizza insieme con l’Accademia della moda di Milano, il ‘Positano fashion day’. Lunedi 20 settembre in Piazza dei Racconti , dalle ore 21, sfileranno i capi realizzati dagli allievi dell’Accademia, ispirati alla Moda Positano.

Questi i numeri per prenotare il posto per la sfilata a Positano di questa sera

La sfilata avverrà nel pieno rispetto delle normative Covid .Questi i numeri per prenotare il tuo posto:

– WhatsApp al numero 3349118563
– Chiamando al numero 0898122535

Il comunicato sulla pagina facebook del Comune di Positano  :

Attraverso la Convenzione stipulata tra il Comune di Positano e l’Accademia della Moda, si è dato vita ad un importante progetto volto alla promozione e valorizzazione delle peculiarità del nostro territorio, in particolare sottolineando la grande tradizione della “Moda Positano”. In tal modo, si è concretizzato l’obiettivo di permettere agli studenti accademici di entrare in stretto contatto con il mondo dell’abbigliamento locale, dove capi di alta qualità da decenni portano alto il nome del nostro paese.

Gli studenti finalisti hanno realizzato le capsule collection presso i laboratori sartoriali di Positano ed ora sarà possibile ammirare le loro creazioni durante il “Positano Fashion Day”: sfilata che si terrà Lunedì 20 Settembre alle 21:00 a Piazza dei Racconti.

Durante l’evento ci sarà un intervento musicale targato Vicoli in Arte e, al termine della sfilata, verrà consegnata da parte del Comune di Positano una borsa di studio del valore di € 1.000,00 al progetto vincitore.

Vogliamo dedicare massima attenzione e supportare il prezioso comparto della “Moda Positano” per ritornare a dare il giusto valore e far riemergere uno degli indotti che ha caratterizzato il nome di Positano in tutto il mondo.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment