07

Set
2021

Positano: Il Tridente ha vinto il Readers’ Choice Awards di Hemisheres Magazine nella categoria “Miglior Ristorante Internazionale”

Posted By : / 79 0

Positano: Il Tridente ha vinto il Readers’ Choice Awards di Hemisheres Magazine nella categoria “Miglior…

Positano: Il Tridente ha vinto il Readers’ Choice Awards di Hemisheres Magazine nella categoria “Miglior Ristorante Internazionale”. Il Tridente Ristorante e Cocktail Bar, situato su una terrazza al centro di Positano che affaccia sul resto del paese, sulla Costiera Amalfitana e sul mare, con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook ha annunciato di aver «Vinto il 2021 Readers’ Choice Awards di Hemispheres Magazine nella categoria “Miglior ristorante internazionale”! Siamo presenti sull’edizione di Settembre della rivista – date un’occhiata! Grazie per i voti e per il supporto».

Facilmente raggiungibile sia dalla spiaggia principale che dagli altri paesi della Costiera,la posizione strategica ed il panorama di cui gode hanno fatto sì che venisse considerata una delle terrazze da visitare in Costiera Amalfitana e che entrasse a far parte della classifica dei dieci migliori cocktail bar d’Italia (The Rooftop Guide, 2021).

Il Ristorante offre una vasta colazione a buffet per iniziare le giornate con il gioia ed allegria, così come pranzi informali e cene raffinate. Il menu si basa sulla tradizione culinaria Napoletana, ed è costantemente rivisitato per poter garantire la stagionalità degli ingredienti.

Il Cocktail Bar, oltre ad una lista di drink attentamente studiata, offre anche varie opzioni per cenare al bar. Con le sue comode poltroncine azzurre e la musica di sottofondo è il posto perfetto per un drink… o due!

I sorrisi del personale, la qualità dei prodotti offerti e i panorami imbattibili faranno sì che vorrete tornare ancora ed ancora.

Positano: Il Tridente ha vinto il Readers' Choice Awards di Hemisheres Magazine nella categoria "Miglior Ristorante Internazionale"
il tridente positano

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment