Enogastronautanews

Quando si parla di pizza a Napoli non si può non parlare di Gino Sorbillo…

Quando si parla di pizza a Napoli non si può non parlare di Gino Sorbillo che si è fatto conoscere in tutta Italia ed in tutto il mondo come Ambasciatore della pizza e della pizza fritta. Membro di una famiglia di pizzaioli da tre generazioni, Gino ha costruito un vero e proprio impero della pizza in tutta Italia. Suo nonno, padre di 21 figli tutti pizzaioli, apre la storica Pizzeria Sorbillo a Napoli, in via dei Tribunali 32 nel lontano 1935.
Quella di Gino è, quindi, una grande passione svolta sempre con amore e maestria. Ed a fine 2023 ha deciso di inserire nel  menù dei suoi locali a Napoli e fuori città la pizza all’ananas.
La sua scelta ha, ovviamente, destato anche diverse polemiche dai cultori della vera pizza ma Gino giustifica così questa sua nuova “creatura”: «In tanti, non l’hanno mai apprezzata perché viene fatta, sbagliata, quasi sempre con l’Ananas e il Pomodoro in tante parti del mondo…
Bianca, senza pomodoro, ha tutt’altro sapore…….
Questo è il punto
Vi piacerebbe una pizza rossa con Pomodoro e Zucca ? Oppure sempre rossa con Fichi e Pomodoro? Invece pizze bianche, per esempio, con Prosciutto Crudo e Fichi o sempre bianche con Zucca, Provola e Olive Nere le mangereste mai ? Secondo me le avete già mangiate e gradite perché davvero sono buone…
Queste famose pizze con l’Ananas che non vi sono piaciute dove le avete mangiate….? Secondo me in pochissimi (l’1%) le avete provate…».
Siamo certi che anche la pizza all’ananas di Gino Sorbillo sarà una prelibatezza come tutte le altre presenti nel suo menù e non vediamo l’ora di poterla gustare.
Nel frattempo ci complimentiamo con lui in attesa di vederlo a Positano, città da lui tanto amata e dove è solito trascorrere qualche giorno di vacanza.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scrivi un commento