27

Mag
2020

Ravello. Ulisse Di Palma “L’ASL ci ha frenato, faccia un tavolo e chiarisca agli imprenditori il da farsi”

Posted By : / 689 0

Ravello ( Salerno ).  Durante l’incontro con gli operatori turistici e commerciali della Città della…

Ravello ( Salerno ).  Durante l’incontro con gli operatori turistici e commerciali della Città della Musica, un incontro interessante e utile per tutta la Costiera amalfitana, seguito per Positanonews da Valeria Civale, il vice sindaco Ulisse Di Palma svela dei retroscena sulla scelta di fare lo screening alla popolazione e come si è organizzata la conferenza dei sindaci della Costa d’ Amalfi. In pratica se la cosa partiva dal Comune, poi il Comune doveva farsi carico del caso e farlo mandare in Ospedale, ovviamente sempre nell’ambito dell’autorità sanitaria. Altre complicazioni vengono dall’ipotesi di un caso di coronavirus covid-19 all’interno della struttura, cosa fare? Verrà sottoposto a tamponi il personale? E i clienti? In tutto questo conta molto l’organizzazione, la disposizione degli spazi comuni nell’ambito del distanziamento sociale, il rispetto delle regole. Tanti dubbi e una necessità, prospettata da Di Palma, si facci aun tavolo con l’ASL che chiarisca, e aiuti, anche gli imprenditori a ripartire in sicurezza , con prudenza, ma senza le paure che stanno paralizzando tanti.  I ristoranti di Ravello, e Positano, aspettando dispozioni e chiarimenti dalla Regione Campania da Napoli, tanti hanno aperto, è vero, ma pochi hanno rispettato veramente tutte le regole, troppo restrittive e penalizzanti, paesi come Ravello e Positano sono sotto i riflettori per questo gli operatori vogliono agire con maggior prudenza e sicurezza. Video Valeria Civale

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment