16

Giu
2019

Ristorante Salvatore dal 1958 a Ravello

Posted By : / 363 0

di Francesca Faratro Salvatore a Ravello è un ristorante ricco di storia con una meravigliosa…

di Francesca Faratro

Salvatore a Ravello è un ristorante ricco di storia con una meravigliosa terrazza che affaccia sull’infinito, dove si gode il panorama sognato e raccontato da tanti artisti e poeti.
Siamo nello storico locale della famiglia Calce proprietaria dal 1958, un vero e proprio riferimento enogastronomico, dunque, in uno dei borghi più belli della Costiera Amalfitana.

Il nome si riferisce a papà Salvatore che ancor oggi vive appieno l’attività nonostante i suoi anni, con al fianco i suoi figli Luca, Pino e tutta la famiglia.
Pervaso da colore e calore, il tratto distintivo continua ad essere l’accoglienza che è rimasta sempre la stessa. Certo, l’ambiente si è rinnovato, i piatti ed il loro stile si sono evoluti ma con un approccio alla materia prima sempre molto attento e importante. Questo salto capace di staccarsi dalla tradizione, è stato voluto da Luca, in cucina, con una grande esperienza alle spalle ma ancor più una mente aperta alla scoperta giornaliera della materia prima e alla sua trasformazione.
In sala invece, una buona brigata con Pino al comando, con una notevole capacità di raccontare i piatti ed offrire al tempo stesso un servizio discreto e professionale.

Il benvenuto dello chef lascia intendere anticipatamente le caratteristiche di innovazione ma anche immediatezza del percorso degustativo che si andrà a fare.
E’ una sfera di burro cacao ripiena di Campari Orange e burro d’arancia. Un simpatico e goloso appetizer nascosto in un solo morso e presentato su un tappo di sughero. La selezione dei pani racchiude tipi e gusti diversi: c’è il “quadro di pane” accompagnato da olio spalmabile, quasi a fare da centrotavola, il classico filone e poi ci sono i panini: al nero di seppia, alle olive e la focaccina al grasso di maiale.
Buona la lievitazione, la leggerezza e rigoroso il rimando ai sapori tradizionali. L’inizio degli antipasti è servito su una graziosa mattonella di ceramica. Si tratta di baccalà e patate, rivisitato a mo’ di millefoglie, con un pomodorino che con la sua dolcezza regala alle carni del pesce un buon equilibrio gustativo. Ristorante Salvatore dal 1958
Via della Repubblica, 2
84010 Ravello SA
Tel. 089 857227
(aperto a pranzo e a cena)

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment