06

Feb
2020

San Remo.Una pizza portafortuna per Anastasio

Posted By : / 98 0

San Remo. E fu così che arrivò la “Pizza Anastasio“, che non è rossa di…

San Remo. E fu così che arrivò la “Pizza Anastasio“, che non è rossa di rabbia ma al contrario ai profumi tipici della penisola sorrentina. La creazione culinaria è dei pizzaioli Luigi Donadio, Armando Fiore, Enzo Fiore e Abir Abed della pizzeria ‘O Curniciello di calata Ponte di Casanova a Napoli. I ragazzi dicono che l’hanno realizzata perché fan di Anastasio, e sparano gli porti fortuna durante la gara canora. Gli ingredienti non potevano che celebrare Meta, e la penisola sorrentina. La pizza, aromatizzata al limone di Sorrento, è arricchita da noci, sempre rigorosamente di Sorrento, quindi ricotta di Agerola e infine  rugola di Sant’Agata sui Due Golfi. La farcia del corno servito accanto è di salame, ricotta e provola. Gireremo la notizia all’interessato e vi faremo sapere. Ci uniamo volentieri anche noi ai loro auguri.
di Luigi De Rosa

(la foto è di archivio)

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment