31

Mag
2021

Sorrento, gli americani tornano a prenotare

Posted By : / 101 0

Sorrento, gli americani tornano a prenotare. Cauto ottimismo in Penisola Sorrentina per l’imminente stagione turistica:…

Sorrento, gli americani tornano a prenotare.

Cauto ottimismo in Penisola Sorrentina per l’imminente stagione turistica: da b&b e case vacanza ci sono segnali di pieno mentre arrivano negli hotel a cinque stelle e nei ristoranti blasonati, prenotazioni da turisti stranieri, inglesi e americani soprattutto. E’ la riprova che il mercato, quello estero, si stia muovendo afferma anche Francesco Marrapese, autista di Ncc e specializzato con clienti d’Oltreoceano, “Dopo il lungo stop – dice – da qualche giorno stanno arrivando prenotazioni per transfert di americani a partire dalla terza settimana di giugno“.
Così è anche per il rinnovato ristorante Don Alfonso 1890, aperto il 27 maggio: registra un pieno in tutti questi giorni e ha all’attivo prenotazioni americane per luglio. “Abbiamo posti esterni, sotto il pergolato e un rinnovato interno” evidenzia Fortunato della reception. Così come il Buco di Sorrento. Dal suo patron Giuseppe Aversa la conferma di un mercato in movimento: “Abbiamo italiani, tanti, di vicinanza, e una richiesta di tavoli di stranieri, inglesi e americani che fanno capolino di nuovo a Sorrento”. Piene le pizzerie, come Basilico Italia, Aurora, ZiNtonio e altre, anche se dal venerdì alla domenica. Così come il ritrovo Cucù e i bar da apericena. Dalla Terrazza Martini dell’hotel Majestic sono ripresi gli aperitivi.
Siamo felici di riaprire le nostre porte e poter accogliere in sicurezza i nostri ospiti ed amici dando loro la possibilità di godere di ‘indimenticabili momenti” racconta Guido Fiorentino, dello storico cinque stelle Excelsior Vittoria, affaccio sul golfo e giardino secolare, (apriranno il 2 giugno). Fioccano le prenotazioni per il ristorante stellato L’Orangerie, dove firma i piatti lo chef Antonino Montefusco e per il 2 giugno da’ già il tutto esaurito, in alternativa si sceglie quello immerso nel verde la “Terrazza Vittoria”. Aperto anche l’altro hotel di charme, il Bellevue Syrene e lo storico Grand Hotel Cocumella si appresta a farlo per il 18 giugno. Per Fiamma Del Papa, una dei proprietari “l’emozione è tanta, il nostro hotel , locale storico, il più antico della Costiera Sorrentino-Amalfitana, non era stato mai chiuso, e dico mai, dal 1777 anno di apertura, nemmeno durante le guerre”. (ANSA).

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment