10

Lug
2020

Sul tetto di Capri a Monte Solaro riapre la Canzone del Cielo, un tour nella natura e nella storia tra bistrot, restaurant e boutique

Posted By : / 427 0

Sul tetto di Capri a Monte Solaro riapre la Canzone del Cielo, un tour nella…

Sul tetto di Capri a Monte Solaro riapre la Canzone del Cielo, un tour nella natura e nella storia tra bistrot, restaurant e boutique.

Sabato 11 luglio dopo 2 anni di intenso lavoro di ristrutturazioni e riqualificazioni paesaggistiche, riapre la mitica “Canzone del Cielo”, luogo di culto degli anni ’60 e location preferita di Re Farouk quando soggiornava a Capri durante il suo esilio e degli anni d’oro quando l’isola era meta di vacanzieri illustri come Rita Hayworth, Greta Garbo, Kirk Douglas, Ranieri di Monaco e Grace Kelly, Sophia Loren e Clark Gable sino ai divi e personaggi del terzo millennio. 
Un viaggio nel tempo che ritorna ad accompagnare gli ospiti della Canzone del Cielo salendo sul monte con la seggiovia in un viaggio sospeso tra il cielo e il mare.
Ad incantare gli ospiti oltre ad un panorama mozzafiato che si apre a 360 gradi, che domina tutta l’isola e offre ai viaggiatori di affacciarsi uno strapiombo sulle scogliere per ammirare i faraglioni, la costiera Amalfitana, il golfo di Napoli con le sue splendide Ischia e Procida, oggi un elegante bistrot, una boutique di charme ricavata su una vecchia torre di avvistamento e per i piaceri del palato oggi anche il ristorante in un angolo particolare dove sembra guardare dall’alto dei faraglioni.
Il viaggio nel tempo inizia l’11 luglio a partire dal 10 del mattino per continuare nei fine settimana con gli aperitivi al tramonto per osservare dalle 18 in punto dall’alto dei 589 metri di Monte Solaro il sole che si tuffa nel mare. 

Sul tetto di Capri a Monte Solaro riapre la Canzone del Cielo
Sul tetto di Capri a Monte Solaro riapre la Canzone del Cielo
Sul tetto di Capri a Monte Solaro riapre la Canzone del Cielo
Sul tetto di Capri a Monte Solaro riapre la Canzone del Cielo

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment