Eventi

A chiusura del cartellone natalizio 2021/22, giovedì 06 Gennaio, alle ore 19,00, al Teatro Sant’Alfonso…

A chiusura del cartellone natalizio 2021/22, giovedì 06 Gennaio, alle ore 19,00, al Teatro Sant’Alfonso Maria De Liguori in Pagani(SA), si svolgerà la finale della terza edizione del concorso canoro “Una voce per l’Agro”. Evento fortemente voluto nonché promosso dall’assessorato alla cultura e spettacolo del Comune di Pagani, rappresentato dalla dr.ssa Valentina Oliva. Saranno 24 i cantanti già selezionati on line, provenienti dalle accademie di canto di tutta Italia che si esibiranno in questo contest che è arrivato già alla terza edizione. Saranno presenti: Bisogno Denise, Caianiello Daniele, Catucci Perla, Fossile Dorotea, Romano Luca, Mazzamuto Marika, Minucci Chiara, Rispoli Raffaella Antonia, Patella Simona, Visciano Agnese, Elefante Riccardo, Pisacane Francesco, Viscardi Eva, Di Cunzolo Sharon, Martinelli Paola, Prisco Raffaella, Desiderio Concetta, Orfano Anita, il duo Black Point it, Martorelli Giuseppe, Giuliano Pennacchio, Nicola Bacco Garofalo, Persico Anna ed infine Teresa Ferrentino
La manifestazione condotta dalle showgirls Carmen Labruna e Marzia Aversa, sarà trasmessa, in differita Tv da Teleischia (canale 89) e Piuenne Tv (canale 17). Nel corso della finale del contest, respireremo il profumo dei mitici anni 90, tanto che, a fine serata sarà premiato l’outfit più originale indossato tra tutti gli artisti in gara. Premierà la Fashion blogger e Social Influencer, ideatrice del blog Lina’s Style, Lina La Mura.
Saranno assegnate Targhe e trofei per i primi tre classificati. Il vincitore del concorso canoro riceverà inoltre una borsa di studio di quattro lezioni messa a disposizione dallo studio di produzione Big Stone, per iniziare un progetto artistico che vedrà la realizzazione di un singolo con relativa distribuzione sui megastore, lo stesso sarà inoltre intervistato dalle radio media partners dell’evento con il relativo passaggio del brano che gli sarà realizzato. Il vincitore della finale del contest avrà altresì l’accesso diretto alla fase regionale del Campionato italiano delle arti: “Performer Italian Cup”, la cui finale si svolgerà a Roma e sarà trasmessa in diverse puntate su Rai 2. Per il secondo classificato ci sarà la realizzazione di un videoclip di una cover. Saranno altresì assegnati corsi di musica e canto.
Ricordiamo che nel corso della semifinale svoltasi il 24 Ottobre scorso, è stato assegnato il Premio migliore interpretazione e il Premio della Critica, rispettivamente alla concorrente Anita Orfano e all’artista Riccardo Elefante. Invece il Premio “La voce nell’Arte” è andato a Dorotea Fossile, gentilmente concesso dall’artista nonché giurata, Gilda Pantuliano. Restano da assegnare nel corso della finale, il Premio Radio da parte dei rappresentanti di Radio Italia anni 60 presenti alla manifestazione, il Premio Miglior Presenza Scenica e infine quello Social, che sarà concesso dall’influencer Carmen Catozzi, presente anch’ella in qualità di giurata. Tra gli altri membri della giuria ricordiamo il giornalista Antonio Di Giovanni, i rappresentanti delle etichette discografiche: Elle A Dischi del M° Lucio Auciello e la Big Stone del M° Massimo Curzio. Ricordiamo la musicologa Giulia D’Alessandro, il cantautore nonché polistrumentista Lino Blandizzi, la giornalista di Rai News 24 nonché referente del Campionato “Performer Italian Cup”, Maria Puca e, nelle vesti di Presidente di Giuria sarà presente il Direttore d’Orchestra nonché Produttore Discografico, M° Ciro Barbato. Partner ufficiale del contest canoro è Radio Italia Anni 60, invece tra le radio media partners che collaborano con questo evento ricordiamo: Radio Amore, Radio MPA, Radio Blue Star, Radio Blu Napoli, ospite d’onore il cantante di fama internazionale di musica latina Luis Navarro. La direzione artistica ed organizzativa del contest “La voce dell’Agro” sarà a cura dal poeta, musicista, autore di brani, vincitore di numerosi premi letterari a livello nazionale Pietro Baratta. La scenografia e le coreografie saranno a cura dell’accademia A.S.D. Free Dancing di Angri.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scrivi un commento