03

Giu
2022

“Viaggio nell’Impressionismo. Da Monet a Gauguin”, la mostra a Sorrento: l’intervista a don Alfonso “Coinvolto da amici”

Posted By : / 45 0

Questa è la prima intervista a don Alfonso Iaccarino, Positanonews è venuto appositamente per lui, oltra alla mostra che è  da rivedere

“Viaggio nell’Impressionismo. Da Monet a Gauguin”, la mostra a Sorrento: l’intervista a don Alfonso. L’estate a Sorrento è cominciata con un grande evento: parliamo della mostra “Viaggio nell’Impressionismo. Da Monet a Gauguin”. Infatti, in occasione del 140esimo anniversario della visita di Auguste Renoir a Napoli ed alla penisola sorrentina, in Villa Fiorentino saranno esposte oltre 130 opere del movimento Impressionista dal 1° giugno al 2 ottobre 2022.

Questa è la prima intervista a don Alfonso Iaccarino, Positanonews è venuto appositamente per lui, oltra alla mostra che è  da rivedere, c’è tempo tutta l’estate.  Il grandissimo chef che da assessore al turismo dell’amministrazione Coppola , ora è entrato nella Fondazione Sorrento. Soprende questo impegno del simbolo della ristorazione della Campania e del Sud Italia, con attività anche all’estero, ma don Alfonso ha preso la cosa sul serio, lo abbiamo trovato presente fino a tardi .

“È binomio di buon augurio iniziare con un grosso evento a Villa Fiorentino e tenendo il grande successo commerciale e turistico della città. Sembra che siamo di fronte ad un anno straordinario e speriamo che continui”, ci ha detto Don Alfonso Iaccarino, titolare del famoso e omonimo ristorante di Sant’Agata a Massa Lubrense, già assessore in quota con Marco Fiorentino nell’amministrazione Coppola, nuovo Amministratore Delegato della Fondazione Sorrento.

E proprio per quanto riguarda questa nuova avventura, ci confessa: “Mi devo adattare, devo crescere anche io. Ogni giorno c’è sempre da imparare qualcosa. Mi sono quasi trovato coinvolto, poi avendo un grande senso civico sono estremamente legato al paese”.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment