19

Nov
2021

“Vico Equense: Borghi d’ aMare” Campagna di promo valorizzazione del pescato locale e delle tradizioni delle marinerie del FLAG

Posted By : / 26 0

“Vico Equense: Borghi d’ aMare” Campagna di promo valorizzazione del pescato locale e delle tradizioni…

“Vico Equense: Borghi d’ aMare” Campagna di promo valorizzazione del pescato locale e delle tradizioni delle marinerie del FLAG

Si terrà a Vico Equense il prossimo 25 novembre 2021 alle ore 10.30, presso la sala delle colonne dell’Istituto SS Trinità e Paradiso, un incontro/dibattito sulla valorizzazione della pesca, degli antichi mestieri con uno sguardo rivolto alle nuove opportunità nell’ottica della sostenibilità ambientale.

L’evento è realizzato dal Comune di Vico Equense con il finanziamento del FLAG Approdo di Ulisse, misura 5.68 del PO FEAMP 2014-2020 “A Mare Nostrum”.

Il convegno segnerà uno dei momenti della più ampia manifestazione che coinvolgerà le due Marine di Vico Equense con l’apposizione presso le stesse di una targa in maiolica ed altre azioni per la riqualificazione dell’area pesca.  Il dibattito verterà sulla sensibilizzazione degli operatori locali e di tutti i soggetti coinvolti nella filiera, sul rilancio del prodotto del pescato, le varie tecniche di conservazione, la cucina tipica tradizionale. Oltre all’ aspetto tradizionale verranno valutati nuove opportunità derivanti dal settore anche nell’ ottica della sostenibilità cercando di ridurre al minimo il suo impatto sull’ ecosistema consentendo alla flora e alla fauna marina di prosperare riducendo la sovrapesca, che, secondo la FAO interessa il 34% delle popolazioni ittiche.

Compatibilmente con le disposizioni vigenti per la sicurezza sanitaria, l’evento vedrà con la partecipazione in uno alle Istituzioni, di operatori ed esperti della pesca, esponenti del mondo didattico, della tutela ambientale, della ospitalità/ristorazione, e più in generale del turismo.

L’ evento è finanziato dal FLAG, gruppo di azione locale che opera nei comuni costieri del territorio dei Monti Lattari, della Penisola Sorrentino-Amalfitana, dell’isola di Capri e dell’area marina protetta di Punta Campanella, definendo un documento di pianificazione con cui tali aree avranno la possibilità di migliorare aspetti legati al mondo della pesca, dando vita ad un miglioramento del reddito degli operatori del settore e conseguente sviluppo economico territoriale.

L’ accesso all’evento è libero con green pass fino ad esaurimento posti nel rispetto delle misure vigenti per la sicurezza sanitaria.

eventi@comunevicoequense.it  – www.govicoequense.it

“Vico Equense: Borghi d’ aMare” Campagna di promo valorizzazione del pescato locale e delle tradizioni delle marinerie del FLAG

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment