15

Set
2020

Vico Equense, Camillo di Torre Ferano dopo la chiusura: “E’ stato un problema di tracciabilità non di qualità”

Posted By : / 89 0

Vico Equense (Napoli). Camillo, gestore e cuoco dell’Osteria Torre Ferano, attraverso un video pubblicato sui…

Vico Equense (Napoli). Camillo, gestore e cuoco dell’Osteria Torre Ferano, attraverso un video pubblicato sui suoi canali social risponde alle accuse dopo che il suo locale è stato chiuso dai Nas. “Ho pubblicato questo video per chiedervi scusa. Qualche giorno fa ho pubblicato un post sui social dove non vi ho detto la verità riguardo la chiusura momentanea di Torre Ferano. Ho avuto paura di perdere la mia famiglia e il mio personale ma principalmente ho avuto la paura di perdere la fiducia dei miei clienti”, ha dichiarato Camillo.

A fine agosto, i militari del Nas di Napoli, insieme a quelli della locale stazione ed a personale dell’Asl Napoli 3-Sud, hanno interrotto l’attività dell’osteria per carenze igieniche e strutturali. Il locale ha riaperto una settimana fa. Dopo i fatti, ecco le parole di Camillo.

“Voglio raccontarvi l’accaduto: qualche giorno fa i Nas durante un controllo hanno constatato prodotti paesani coltivati da contadini della zona e qualche kilo di pescato di mare di Vico Equense. Nulla di avariato o di andato a male come è stato scritto. Quindi principalmente è stato un problema di tracciabilità non di qualità di prodotti. Non mi sarei mai permesso di mettere in pericolo la vostra salute. Se qualcuno non mi crede ho qui con me il verbale di controllo e posso mostrarglielo”.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment