05

Giu
2022

Vico Equense, Luigi Aiello vanto dell’alberghiero

Posted By : / 39 0

Vico Equense ( Napoli ) . Luigi Aiello, diciannovenne di Seiano, è il vanto dell’Istituto…

Vico Equense ( Napoli ) . Luigi Aiello, diciannovenne di Seiano, è il vanto dell’Istituto di Istruzione Superiore Alberghiero “Francesco De Gennaro” di Vico Equense, gloriosa scuola guidata dal prof. Salvador Tufano. Vincitore di tanti premi in pochi mesi, in giro per l’Italia. Difficile elencarli tutti. A marzo scorso a Rimini è stato riconosciuto come “miglior giovane allievo” tra le scuole partecipanti, martedì scorso si è aggiudicato il premio “Tecnicamente” promosso da Adecco, ad ottobre dell’anno scorso ha vinto la selezione regionale nell’ambito della rassegna “Gustus”. Ha fatto suo un famoso detto che recita: “Se fai un lavoro che ti piace, non lavorerai neanche un giorno della tua vita”. Per un giovane della sua età, alle prese con l’ultimo anno di scuola e l’esame di maturità, già ha avuto tante proposte lavorative prestigiose, soprattutto in ristoranti pluristellati, in ogni dove. Ma lui vola basso, vuole fare la gavetta e poi aprirsi un ristorante tutto suo.
Dal canto suo, pensa che il problema attuale della mancanza di persone che vogliono lavorare nel suo settore, sia in cucina o in sala, non sia colpa del reddito di cittadinanza, ma ai tempi ed ai sacrifici che questo lavoro impone e cioè 12-14 ore lavorative al giorno. La gente poi vede questo mestiere con la semplicità raccontata dalle trasmissioni televisive culinarie e dai tanti cooking show: tutto questo non fa emergere la realtà autentica di questa professione. Per lo chef Aiello, chi vuole fare questo lavoro deve puntare a sorprendere i clienti, dirigendosi verso abbinamenti insoliti e con qualcosa di inaspettato nel piatto.

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Leave your comment