04

Giu
2020

Vico Equense: riapre l’hotel Sporting con in cucina lo chef Mario Cavallaro “Cucina fusion del Mediterraneo”

Posted By : / 628 0

Vico Equense: riapre l’hotel Sporting con in cucina lo chef Mario Cavallaro “Cucina fusion del…

Vico Equense: riapre l’hotel Sporting con in cucina lo chef Mario Cavallaro “Cucina fusion del Mediterraneo”Il 6 giugno riapre l’Hotel Sporting, storico albergo a picco sul mare in Penisola Sorrentina, con una grande novità. Quest’anno, infatti, a presiedere ai fornelli delle cucine ci sarà il nuovo chef, Mario Cavallaro che, nonostante la sua giovane età, vanta un curriculum di tutto rispetto con esperienza in campo nazionale e internazionale. Nativo di Santa Maria la Carità, chef Cavallaro ha iniziato la lunga gavetta all’età di 16 anni, partendo alla volta della Spagna, Francia, Svizzera e Russia per la parte internazionale mentre Milano, Mantova e molte zone del nord Italia in campo nazionale. “La mia cucina è Fusion. Sapori “spinti” del Mediterraneo con abbinamenti di frutta e gelato. Uno dei piatti in cui maggiormente mi riconosco sono le linguine al nero di seppia e sorbetto all’arancia, oppure risotto, gamberi di Mazara, ciliegia e burrata. Ho grandi aspettative: possiamo fare un bel lavoro portando a conoscere la mia cucina anche ai palati più fini”. L’hotel dunque è pronto a riaprire nel rispetto di tutte le norme anti-covid come afferma l’imprenditore Raffaele Amuro: “la prima cosa a cui ho pensato è stata quella di salvaguardare la salute degli ospiti e di tutto lo staff dell’Hotel Sporting. Tutte le ultime norme vigenti sono state attuate: dalle aree comuni, come hall, reception, sala ristorante, spiaggia seguiranno precise regole di sanificazione. L’interazione con gli ospiti della struttura avverrà rispettando le distanze di sicurezza e indossando, sempre, mascherina e guanti. Inoltre garantiremo un ingresso controllato degli ospiti nei locali comuni. Non sarà un anno come gli altri, ma lo affronteremo col sorriso cercando di dare ai nostri clienti i migliori servizi”.

 

 

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment