21

Giu
2020

Zucchine in vasocoltura: come si preparano, la ricetta facile e veloce

Posted By : / 870 0

Buonissime, leggere e velocissime da preparare: le zucchine in vasocottura con aromi e pomodoro sono il contorno perfetto!

Ingredienti:

• 4 zucchine

• 1 spicchio di aglio

• peperoncino q.b.

• 4 cucchiai di passata di pomodoro

• 1 scalogno

• sale q.b.

• basilico o timo q.b.

Preparare le zucchine in vasocottura è veramente semplicissimo. Con questa particolare tecnica è possibile realizzare moltissimi piatti ed è molto salutare perché non causa la perdita di sostanze nutritive: sarà necessario aggiungere solo aromi e sapori direttamente all’interno del vasetto.

Per cucinare in vasocottura si utilizzano generalmente dei vasi con chiusura a gancio adatti per il microonde. Le dosi indicate nella ricetta seguente sono sufficienti per 2 porzioni (o vasetti).
Preparazione delle zucchine in vasocottura al microonde

  1. Sbucciate l’aglio e tagliatelo a pezzetti e tritate il peperoncino in base al vostro gusto.
  2. Dividete il trito aromatico nei due vasetti, aggiungete un filo d’olio e fate rosolare a potenza media per un minuto senza chiudere i vasetti.
  3. Proseguite lavando le zucchine, mondatele e tagliatele a rondelle.
  4. Sbucciate lo scalogno, affettatelo e salate le zucchine e lo scalogno. Distribuite le zucchine e lo scalogno nei due vasetti e fate rosolare sempre a vasetto aperto a 720°W per 3 minuti.
  5. A questo punto aggiungete due cucchiai di passata di pomodoro per vasetto e il basilico se di vostro gradimento, mescolate e chiudete con i coperchi con la guarnizione e 4 ganci.
  6. Mettete nel microonde un vasetto e fate cuocere a 720°W per un minuto e mezzo dal momento dello sfiato. Eseguite la stessa operazione con l’altro vasetto e lasciate riposare fino al momento in cui si formerà il sottovuoto.

Fate attenzione a non aprire il vasetto appena tolto dal microonde. Il concetto è lo stesso della pentola a pressione: con l’apertura immediata potreste bruciarvi con il vapore caldo presente all’interno.

 

Fonte : PositanoNews.it

Read More

Scopri di più sulla Costiera Amalfitana e sulla Penisola Sorrentina:

Oppure:

Leave your comment